PDA

Visualizza versione completa : Domanda stranissima (preparatevi) su lenti a contatto


FRWalter
30-10-2008, 20:43:09
Ciao!! Vi prego di darmi una mano perchè sto rasentando la disperazione.

Stasera, prima di andare a farmi una corsetta di allenamento, ho cercato di mettermi (come SEMPRE faccio) le lenti a contatto. La lente dx è andata puntualmente al suo posto.

Lente sx: non pervenuta.

Nel senso: non riesco a determinare se l'ho persa, se mi è finita sotto la palpebra oppure dal "lato zigomo" (non so come chiamarlo), o di lato all'occhio, dal "lato dell'orecchio" (opposto a quello del naso).

Da lì è cominciato un cabaret di collirio, massaggi palpebrali, ditate negli occhi, e adesso, oltre ad avere un occhio color porpora, NON SO ASSOLUTAMENTE se la lente mi è caduta nell'atto di metterla, o se vaga sconsolata nei meandri del mio occhio sx.

La lente è una di quelle usa e getta mensili, la dx ovviamente l'ho buttata perchè non so se ritornerò mai in possesso della sua dolce metà.

Qualcuno ha avuto in precedenza questo FASTIDIOSISSIMO inconveniente, e se si, come ne è venuto fuori?!? A me terrorizza l'idea di andare a letto con una lente non al suo posto, risvegliandomi con un occhio da strafatto cronico.

Sappiatemi dire, comincio a preoccuparmi!!

Disco_Stu
30-10-2008, 20:52:59
a me è successo,però con una lente giornaliera,si è fatta "viva" dopo qualche ora

maxITR
30-10-2008, 21:03:57
Una lente che ti resta sotto la palpebra dovrebbe darti un gran fastidio...quindi dovresti accorgerti di averla.

Paolino
30-10-2008, 21:20:27
Potrebbe essere finita"dietro"il bulbo oculare,e con tutta la lacrimazione coseguente al pastrugnamento continuo,non avrai quella sensibilita'usuale nel "sentirla"in posizione sbaglata.
prova-ma come si fa a spiegarlo???-a roteare l'occhio verso gli estremi del campo visivo(ore3.6.9.12) epotrebbe ""ripresentarsi" da sola..

FRWalter
30-10-2008, 21:23:44
Aumento il grado di complicazione della domanda: e se resta lì?!? E' grave?!?

Domani penso di andare dal foto-ottica del mio paese a domandargli chiarimenti in merito. I fanali mi servono, tutti e due!!!

embolo
30-10-2008, 23:17:52
Aumento il grado di complicazione della domanda: e se resta lì?!? E' grave?!?

Domani penso di andare dal foto-ottica del mio paese a domandargli chiarimenti in merito. I fanali mi servono, tutti e due!!!
non so quanto grave possa essere ma in ogni caso non va certo bene, è pur sempre un oggetto estraneo all'occhio... a me succede che le quindicinali si spostino e magari sfregando l'occhio si pieghino ma me ne accorgo subito (che fastidio!!!). mi è successo invece di sfregare l'occhio e dopo un pò accorgermi di essermi tolto la lente!

mape
31-10-2008, 11:44:41
Ciao
A me è successo con una lente usa e getta, dopo averla messa è praticamente scomparsa, ho fatto vari tentativi sensa riuscire a vedere dove fosse andata tanto da pensare che mi fosse caduta, anche perchè non mi dava nessun fastidio, però dopo circa un 'ora me la sono vista uscire dall'occhio.

moris77
31-10-2008, 12:22:11
Ciao!! Vi prego di darmi una mano perchè sto rasentando la disperazione.

Stasera, prima di andare a farmi una corsetta di allenamento, ho cercato di mettermi (come SEMPRE faccio) le lenti a contatto. La lente dx è andata puntualmente al suo posto.

Lente sx: non pervenuta.

Nel senso: non riesco a determinare se l'ho persa, se mi è finita sotto la palpebra oppure dal "lato zigomo" (non so come chiamarlo), o di lato all'occhio, dal "lato dell'orecchio" (opposto a quello del naso).

Da lì è cominciato un cabaret di collirio, massaggi palpebrali, ditate negli occhi, e adesso, oltre ad avere un occhio color porpora, NON SO ASSOLUTAMENTE se la lente mi è caduta nell'atto di metterla, o se vaga sconsolata nei meandri del mio occhio sx.

La lente è una di quelle usa e getta mensili, la dx ovviamente l'ho buttata perchè non so se ritornerò mai in possesso della sua dolce metà.

Qualcuno ha avuto in precedenza questo FASTIDIOSISSIMO inconveniente, e se si, come ne è venuto fuori?!? A me terrorizza l'idea di andare a letto con una lente non al suo posto, risvegliandomi con un occhio da strafatto cronico.

Sappiatemi dire, comincio a preoccuparmi!!
ciao alla mia ragazza è successo la tua stessa cosa il fatto è che si è svegliata con la lente stropicciata all'interno dell occhio sx e poi essendo stropicciata se ne è accorta e poi la ha tolta.
Calcola che la sera prima si era tolta la lente dell altro occhio...

stefano60
31-10-2008, 12:25:04
Anche a me è successo e dopo 2 giorni se ne è uscita da sola.

bike-king
31-10-2008, 17:11:58
è successo pure a me; sta in ferie per qualche ora, fa i k.voli suoi, ma poi alla fine esce, del resto c'è poco da girare lì...:smile::smile::smile:

FRWalter
31-10-2008, 18:13:53
Allora, oggi mi sono fiondato, visivamente preoccupato, nel primo negozio di foto-ottica che avevo a tiro.

L'ottico, gentilissimo, mi ha irrorato l'occhio con la soluzione, e l'ha rimirato lungamente, senza trovarci ALCUN corpo estraneo.

Io, durante la doccia di ieri sera, ho avuto la sensazione nettissima di qc. che si muoveva dentro l'occhio, mi si è appannata la vista x un attimo (come di solito succede, quando il mio occhio "defeca" le lenti), poi però, essendo che l'acqua scrosciava con violenza, e facendo molto vapore, non ho fatto in tempo a rendermi conto, e non ho avuto la sensazione fisica, che la lente se ne fosse andata.

Morale: l'ottico non ha visto niente, mi ha prescritto delle goccette all'acido ialuronico (costosissime, 9.50 € 20 pipette) per lenire l'irritazione corneale che mi sono procurato smanettandomi l'occhio, e mi ha detto che per una 10ina di giorni le lenti posso fare finta che non esistano.

Meglio così: mai stato così in pensiero.

barella
31-10-2008, 19:49:57
pure a me è successo,mi ricordo che nel dubbio di averla o no nell'occhio mi ero recat dall'oculista,il giorno dopo....

embolo
04-11-2008, 07:30:34
Allora, oggi mi sono fiondato, visivamente preoccupato, nel primo negozio di foto-ottica che avevo a tiro.

L'ottico, gentilissimo, mi ha irrorato l'occhio con la soluzione, e l'ha rimirato lungamente, senza trovarci ALCUN corpo estraneo.

Io, durante la doccia di ieri sera, ho avuto la sensazione nettissima di qc. che si muoveva dentro l'occhio, mi si è appannata la vista x un attimo (come di solito succede, quando il mio occhio "defeca" le lenti), poi però, essendo che l'acqua scrosciava con violenza, e facendo molto vapore, non ho fatto in tempo a rendermi conto, e non ho avuto la sensazione fisica, che la lente se ne fosse andata.

Morale: l'ottico non ha visto niente, mi ha prescritto delle goccette all'acido ialuronico (costosissime, 9.50 € 20 pipette) per lenire l'irritazione corneale che mi sono procurato smanettandomi l'occhio, e mi ha detto che per una 10ina di giorni le lenti posso fare finta che non esistano.

Meglio così: mai stato così in pensiero.
l'importante è che sia uscita, ciao!

suomeksi
04-11-2008, 11:55:05
E' una delle cose più fastidiose. A me è successo un paio di volte ma ho risolto diciamo in poco tempo. Sono una grande invenzione, ma sto pensando sempre più spesso all'operazione laser, il fatto è che faccio un lavoro dove rischiare di compromettere anche minimamente l'occhio, vuol dire trovarsi disoccupato entro poco tempo (macchinista di treni).
In questi casi cmq è sempre bene mantenere la calma e non irritare troppo l'occhio. Alla fine la lente viene a galla in ogni caso.

solid gas
04-11-2008, 13:40:58
stesso problema sull occhio destro. dopo 2 giorni è uscita dal sinistro :smile::smile::smile::smile:

lee paolo
04-11-2008, 14:15:01
che ansia a leggere questo post! :paur:
meno male che si è sistemata!

io non sono mai riuscito a portare le lenti a contatto...

Fölle
04-11-2008, 19:15:27
A me è entrato ai 200 all'ora un moscerino nell'occhio, nell'angolo col naso, l'altro giorno... l'ho tirato fuori con le chiavi della macchina seduta stante dalla disperazione!!!!
Cmq se sei abituato a portare sempre le lenti, nel caso tu l'abbia persa, il fastidio che senti è perchè non c'è la lente e l'occhio magari non è abituato... se è in giro per l'occhio viene fuori presto, non va certamente dietro eheh

giorgio67
04-11-2008, 20:34:21
Salve
io ho portato per 22 anni le lenti, dai 12 a 34 anni poi nel 2002 ho fatto il laser, malgrado la mia miopia fosse leggera (-3 e -2,5 diotrie), da allora ho un acudità visiva migliore di quando portavo le lenti con il vantaggio di non dover indossare nulla, ragazi per esperienza persole lo consiglio!

suomeksi
05-11-2008, 18:01:13
Salve
io ho portato per 22 anni le lenti, dai 12 a 34 anni poi nel 2002 ho fatto il laser, malgrado la mia miopia fosse leggera (-3 e -2,5 diotrie), da allora ho un acudità visiva migliore di quando portavo le lenti con il vantaggio di non dover indossare nulla, ragazi per esperienza persole lo consiglio!

Questa tecnica migliora di giorno in giorno immagino. Ma ora di notte, con condizioni di luce scarse, vedi perfettamente?
Scusate per l'off topic.

BkR
05-11-2008, 19:22:46
Ok se si é risolto,
comunque é successo anche a me: la lente si piega a metà e scivola in alto nell'occhio e si ferma sopra il bulbo oculare
per farla uscire devi:
1) guardare il più in giù possibile
2) alzare e allontanare la palpreba superiore il più possibile e (con l'aiuto di qualcuno é meglio...)
3) spruzzare la soluzione salina in modo da scalzarla da dove si é incastrata

PS: comunque l'occhio tende a espellerla da solo... magari ci volgliono ore...

lupin1277
05-11-2008, 20:12:05
Ok se si é risolto,
comunque é successo anche a me: la lente si piega a metà e scivola in alto nell'occhio e si ferma sopra il bulbo oculare
per farla uscire devi:
1) guardare il più in giù possibile
2) alzare e allontanare la palpreba superiore il più possibile e (con l'aiuto di qualcuno é meglio...)
3) spruzzare la soluzione salina in modo da scalzarla da dove si é incastrata

PS: comunque l'occhio tende a espellerla da solo... magari ci volgliono ore...


Confermo!!
Sono un portatore di lenti a contatto da due anni,e propio due mesi fa' mi e' successo,mentre le tiravo via, di non capire dove la lente fosse finita,pensavo,forse mi e' caduta?
Dopo circa un ora ho sentito un prurito,mi sono strofinato,ed eccola sulle mie mani!!
Comunque credo che sia pericoloso tenerla troppo tempo incastrata

giorgio67
06-11-2008, 19:39:12
Questa tecnica migliora di giorno in giorno immagino. Ma ora di notte, con condizioni di luce scarse, vedi perfettamente?
Scusate per l'off topic.
Era la mia preuccupazione maggiore, ma sono rimasto soddisfatto, anche in condizioni di luci contrarie in auto non ho nessun riflesso, megliodi quando indossavo le lenti e molto meglio di quando indossavo gli occhiali