PDA

Visualizza versione completa : Ultimo dilemma: Stumpy Elite o Comp?


Jett
18-11-2008, 08:15:35
Dopo attente analisi su quello che offre il mercato, i rivenditori di zona e su quello che concede il portafogli, avrei scelto di acquistarmi la specy Stumpjumper. :-)

L'ultimo dilemma riguarda se spendere i 2500 eurini per avere la elite oppure stare sui 2100 per la comp.

Differenze:

Elite:
Talas RL 100-120-140
Posteriore XTR shadow carbon


Comp:
Fox Float 120 RL (non regolabile)
Posteriore SRAM X-9


A parte il deragliatore con relativi comandi, a cui do un importanza minore, il mio dubbio principale è capire se vale la pena la elite per via della forcella regolabile oppure no...

Ammetto che vorrei farne uso polivalente e le uscite farle anche dal trasferimento su asfalto compreso.
Ho provato di recente la elite e comunque poter mettere la forka a 100 bloccata e il posteriore bloccato vieni su da tornanti di montagna asfaltati come se avessi un ferro completamente rigido :-)
Forse anche per via dei 12,7 kg con pedali e il baricentro molto basso.


Poi aprendo tutto e portando a 140 comunque la bici diventa un cammello con cui ho disceso dei bei passaggi.

Voi che ne dite?
Vale la pena aggiungere 400 eurini di differenza per la forka regolabile?

grazie
Ciao!
--
Jett

Matteocm
18-11-2008, 08:54:54
Ciao... anche io ci stò pensando x l'appunto.. se della forcella upgrade..

A mio avviso il cambio è un parametro ininflunte su una bici del genere.. Penso più la forcella e le ruote.. Con 500 euro prendi una atlas "rlc" che è un pelo più performante(poi rivendi la forka da 120mm a 250 euro) oppure (stò chiedendo in un altro topic) prendere la Pike con perno passante e cambiare le ruote...(costa 400 euro + comprare le ruote)..

Penso che converrebbe prendere la comp e fare il cambio di forcella oppure se vuoi un uso più spinto la pike con aggravio di 0.5kg( + ruote pesanti..) e ti troveresti una bike x freeride leggero... ma pedabilissima.

CREDO.

resina65
18-11-2008, 08:56:52
la forcella, secondo me, fa la differenza:
o riesci a montarla sulla comp con relativo modico esborso
o prendi la elite

Nikthenightfly
18-11-2008, 08:59:47
Dopo attente analisi su quello che offre il mercato, i rivenditori di zona e su quello che concede il portafogli, avrei scelto di acquistarmi la specy Stumpjumper. :-)

L'ultimo dilemma riguarda se spendere i 2500 eurini per avere la elite oppure stare sui 2100 per la comp.

Differenze:

Elite:
Talas RL 100-120-140
Posteriore XTR shadow carbon


Comp:
Fox Float 120 RL (non regolabile)
Posteriore SRAM X-9
..........
Voi che ne dite?
Vale la pena aggiungere 400 eurini di differenza per la forka regolabile?

grazie
Ciao!
--
Jett

Pur del 2006, io ho una comp appunto con Fox 120 (sono fra quelli che ha deciso di non spendere i famosi 400 eurini ) che devo dire è una grande forcella, ottima e performante, però...
Che dire...il vantaggio della Talas c'è ed è innegabile, ma il prezzo a mio parere è elevato.
Io dopo 3 anni sto pensando ora ad un upgrade della forcella, però tutto dipende a come vuoi costruirti il tuo "business plan" della bici :-) .
La 120 è bloccabile e sale bene ed inoltre è una ottima forca...ma è lapalissiano che salire con 100 e scendere con 140....è meglio!
Ciao nik

xlele
18-11-2008, 09:08:21
Dopo attente analisi su quello che offre il mercato, i rivenditori di zona e su quello che concede il portafogli, avrei scelto di acquistarmi la specy Stumpjumper. :-)

L'ultimo dilemma riguarda se spendere i 2500 eurini per avere la elite oppure stare sui 2100 per la comp.

Differenze:

Elite:
Talas RL 100-120-140
Posteriore XTR shadow carbon


Comp:
Fox Float 120 RL (non regolabile)
Posteriore SRAM X-9


A parte il deragliatore con relativi comandi, a cui do un importanza minore, il mio dubbio principale è capire se vale la pena la elite per via della forcella regolabile oppure no...

Ammetto che vorrei farne uso polivalente e le uscite farle anche dal trasferimento su asfalto compreso.
Ho provato di recente la elite e comunque poter mettere la forka a 100 bloccata e il posteriore bloccato vieni su da tornanti di montagna asfaltati come se avessi un ferro completamente rigido :-)
Forse anche per via dei 12,7 kg con pedali e il baricentro molto basso.


Poi aprendo tutto e portando a 140 comunque la bici diventa un cammello con cui ho disceso dei bei passaggi.

Voi che ne dite?
Vale la pena aggiungere 400 eurini di differenza per la forka regolabile?

grazie
Ciao!
--
Jett

Se ce li hai i soldini e ti pigli una talas con escursione variabile non te ne penti!!!!!!

Principali vantaggi:
a) Con escursione a 100 facilita tantissimo l'arrampicata su single track sconnessi e pendenze toste.
b) Con escursione a 140 ti ritrovi un'impostazione + freeride e quindi ti diverti molto di + in discesa

A mio avviso la talas è una forcella che ti cambia la bici e fa la differenza...

Ciaus
LeLe

wally73
18-11-2008, 09:33:17
sono un grande fans della talas o simili...
non mi piacciono i sistemi dove per variare l'escursione ti devi mettere a smanettare e fermarti. se hai deciso di prendere una bici totale, la talas è la forcella totale...
guarda le differenze di prezzo (di listino):
la float 2008 140 mm € 859,00
[Only registered and activated users can see links] 8a1
la talas 2008 100-120-140 € 955,00
[Only registered and activated users can see links] 8a1
quindi tra mozzi, cambio forcella la differenza di prezzo ci stà...

alebuk
18-11-2008, 16:57:11
se la talas la vuoi prendere aftermarket spendi sicuramente di più,

considera che con questi 400 euro di differenza praticamente ti ritrovi 2 bici differenti sotto il sedere.....anche in relazione al tipo di gomme che monterai potrai spaziare tra l'xc e l'am come più ti aggrada.....

anche io nel 2007 ho fatto la stessa scelta e non me ne pento.....ho preso la talas...

Jett
19-11-2008, 07:55:30
Vi ringrazio per i pareri, in effetti pensavo anch'io che prendendo la talas alla fine hai due bici in una: una XC e una AM...

Per averli gli eurini ci sono, tanto ormai passato lo scoglio psicologico dei 2100 euro per la comp, alla fine uno che conosco diceva: "la vita è troppo breve per risparmiare 400euri" ;-)

Poi, dopo aver provato la elite mi roderei il fegato per un bel pò per non poter lavorare su escursioni differenti con le quali mi sono trovato benissimo.
Ricordo la facilità con cui ho salito pendenza bella tosta su fogliame e radici in quasi scioltezza con propedal e sdraiato a 100 sul frontale...

Va bè, vi farò sapere se stasera passo dal sivende :-)

--
Jett

ADexu
19-11-2008, 11:11:53
considera che con questi 400 euro di differenza praticamente ti ritrovi 2 bici differenti sotto il sedere.....anche in relazione al tipo di gomme che monterai potrai spaziare tra l'xc e l'am come più ti aggrada.....


Appunto, quando poi ci sarà qualche altro soldino a disposizione ti fai una coppia di ruote più robuste e le monti con gomme da 2,35, su quelle più leggere usi copertoni da 2,10 e cambiando ruote "cambi bici" a seconda del percorso e dell'umore......