PDA

Visualizza versione completa : Vivere senza televisione


Marmuz
22-05-2009, 21:48:22
Secondo voi si può? Si riesce? Si starebbe meglio o peggio?

Bene.. io passo la mattinata al lavoro, il pomeriggio fuori casa (cazzeggio o altri impegni), la sera se sto a casa, mi butto al pc e mi guardo forum, siti vari e video di ogni tipo. La televisione non la guardo piu come una volta, tipo 2-3 ore al giorno, da almeno 3 o 4 anni, ormai ho perso il conto. Eppure mi sento meglio, non mi manca, non ce la rimetterei nella mia stanza anche se di posto ce n'è a sufficienza.
Mi sembra addirittura di aver cambiato mentalità, tanto che quelle poche volte che mi capita di passare un pò di tempo davanti allo schermo, riesco a coglierne lati che prima non vedevo. Un esempio? I CESARONI.. un concentrato di stereotipi.. una cosa inguardabile. Pure la storia è mediocre, colpi di scena scontati e frasi fatte una dietro l'altra. Ho aumentato a dismisura il senso critico verso le notizie dei TG e programmi piu o meno seri. L'unica cosa che trovo gradevole sono i documentari di Angela. I cartoni animati sono sempre piu violenti e diseducativi e i politici s'infangano uno con l'altro senza accenni di tregua, specie in campagna elettorale. Veline rifatte, grande fratello, Lucignolo, ma la nostra tv ci rappresenta sul serio? Non mi sento così.

FantasyWEB
22-05-2009, 22:00:14
Certo che si può, io per esempio vedo solo film e dal computer anche, in televisione ho visto solo qualche puntata di Colorado (sempre dal computer, ho una scheda tv).

ciao

Logreq
22-05-2009, 22:04:53
si sta molto meglio senza la tv!!!!!!!!!!!!!!

moka
22-05-2009, 22:45:53
Secondo voi si può? Si riesce? Si starebbe meglio o peggio?

Bene.. io passo la mattinata al lavoro, il pomeriggio fuori casa (cazzeggio o altri impegni), la sera se sto a casa, mi butto al pc e mi guardo forum, siti vari e video di ogni tipo. La televisione non la guardo piu come una volta, tipo 2-3 ore al giorno, da almeno 3 o 4 anni, ormai ho perso il conto. Eppure mi sento meglio, non mi manca, non ce la rimetterei nella mia stanza anche se di posto ce n'è a sufficienza.
Mi sembra addirittura di aver cambiato mentalità, tanto che quelle poche volte che mi capita di passare un pò di tempo davanti allo schermo, riesco a coglierne lati che prima non vedevo. Un esempio? I CESARONI.. un concentrato di stereotipi.. una cosa inguardabile. Pure la storia è mediocre, colpi di scena scontati e frasi fatte una dietro l'altra. Ho aumentato a dismisura il senso critico verso le notizie dei TG e programmi piu o meno seri. L'unica cosa che trovo gradevole sono i documentari di Angela. I cartoni animati sono sempre piu violenti e diseducativi e i politici s'infangano uno con l'altro senza accenni di tregua, specie in campagna elettorale. Veline rifatte, grande fratello, Lucignolo, ma la nostra tv ci rappresenta sul serio? Non mi sento così.
Io la tv la guardo o meglio gli do un' occhiata alla sera mentre sto al pc, ma purtroppo come dici te, non so se sia il minore tempo dedicato a questa o all' età che continua ad aumentare, ma certamente mi rendo conto che è tutto palcoscenico o programmi "mirati" a pensarla a come la vuole qualcuno, indistintamente da una parte che dall'altra.
Per non parlare di tutti sti reality e di tutto il rimanente della tv spazzatura che ci bombarda.
Anche internet in molti casi non si dissocia, ma almeno qui puoi variare in miglioni di posti "seri" dove andare, qui se un sito non ti va hai una miriade di altre soluzioni.
Per carità, qualcosa resiste, vedi alcuni documentari (io sono un' amante dei documentari, specialmente quelli sull'astronomia) ma veramente ormai stiamo toccando il fondo.

zeromeno
22-05-2009, 23:18:03
in tivu' guardo il telegionale della mia citta' la sera,la rassegna stampa al mattino ,qualche evento sportivo e qualche programma di attualita'
in totale 1 ora al giorno,per lo piu' durante i pasti
se passa al digitale non comperero' certo il decoder:medita:

bikerluca
23-05-2009, 02:57:08
qui non ce posto per la tv


http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=621&pictureid=17706

Rendal
23-05-2009, 07:35:42
Secondo voi si può? Si riesce? Si starebbe meglio o peggio?

Bene.. io passo la mattinata al lavoro, il pomeriggio fuori casa (cazzeggio o altri impegni), la sera se sto a casa, mi butto al pc e mi guardo forum, siti vari e video di ogni tipo. La televisione non la guardo piu come una volta, tipo 2-3 ore al giorno, da almeno 3 o 4 anni, ormai ho perso il conto. Eppure mi sento meglio, non mi manca, non ce la rimetterei nella mia stanza anche se di posto ce n'è a sufficienza.
Mi sembra addirittura di aver cambiato mentalità, tanto che quelle poche volte che mi capita di passare un pò di tempo davanti allo schermo, riesco a coglierne lati che prima non vedevo. Un esempio? I CESARONI.. un concentrato di stereotipi.. una cosa inguardabile. Pure la storia è mediocre, colpi di scena scontati e frasi fatte una dietro l'altra. Ho aumentato a dismisura il senso critico verso le notizie dei TG e programmi piu o meno seri. L'unica cosa che trovo gradevole sono i documentari di Angela. I cartoni animati sono sempre piu violenti e diseducativi e i politici s'infangano uno con l'altro senza accenni di tregua, specie in campagna elettorale. Veline rifatte, grande fratello, Lucignolo, ma la nostra tv ci rappresenta sul serio? Non mi sento così.

Mio dio come ti capisco! La cosa sconcertante è che fiction come i Cesaroni e altri programmi dello stesso livello hanno un successo clamoroso! Per cui mi viene da risponderti che la nostra tv rappresenta moltissimi di noi e tutto ciò è davvero triste! Secondo me non è un caso la presenza di tante schifezze, c'è una ragione di origine politica, un popolo ignorante è piu facile da governare, ingoia tutta la m...a che il governo gli propone senza batter ciglio perchè è stato privato delle basi culturali per poterlo fare. Magari sto solo farneticando, ma non ne sarei così sicuro, perchè il vero potere sta nel controllo dei media.

LEPUS
23-05-2009, 09:20:06
Idem Marmuz... in TV guardo giusto i Simpson, i griffin e South park... al massimo ogni tanto buto un occhio sul canale di NAt Geo o Discovery.... o al massimo Sky Cinema... programmi TV veri e propri (TELECESSOGIORNALI COMPRESI) non ne guardo più...

mikael33
23-05-2009, 11:55:50
la tv e i giornali,sono POTENZIALMENTE dei mezzi di comunicazione FANTASTICI,hanno un potere incredibile e se io dovessi fare come lavoro il tele/giornalista o il divulgatore "culturale" ne sarei fiero,perchè l'informazione e la conoscenza stanno alla base di una società evoluta e riuscire a far parte di quel mondo sarebbe una soddisfazione non da poco....in pratica do un valore aggiunto a certe tipologie di occupazione....ed è per questo che mi ritengo maggiormente offeso e disgustato per certi tipi di atteggiamenti che ormai si vedono in tv(e in altri canali informativi)...
io disprezzo dal profondo del cuore le persone che infangano la professione in ben noti programmi,molto di più di quanto farei in altri ambiti....
e tra l'altro ormai l'offerta delle tv si è ridotta in maniera drastica,una cosa incredibile,mi ricordo quand'ero più giovane che riuscivo a guardare in tv film passati nei cinema qualche mese prima,trasmissioni interessanti e via discorrendo,ora si è cercato di favorire al massimo le tv a pagamento lasciando in mutande il servizio di base....
ogni tanto si riescono a trovare programmi(di informazione o di intrattenimento)molto interessanti,ma vengono relegati in orari indecenti o in canali poco frequentati.
basti pensare a LA7,per me l'unica tv del servizio di base degna di essere (quasi) sempre guardata,ogni tanto si parla del fatto che si trovi in cattive acque e che forse chiuderà;cosa però che è da attribuire anche agli spettatori,i soldi si guadagnano con la pubblicità,la pubblicità va dove c'è più share,lo share si fa con la gente che guarda.....se la gente chiede MERDA,loro ci rifileranno MERDA......
io mi reputo una persona con un minimo di senso critico,al posto di farmi sempre rifilare tutta la monnezza che ci propongono,vado dove l'intrattenimento lo posso scegliere senza problemi,e cioè internet,come me fanno in molti,e il numero di spettatori veramente critici diminuisce,e questo è il risultato...
riuscire a sfruttare appieno la tv è molto difficile,è vero che esiste il telecomando,ma con una tale penuria di buona televisione,lo zapping diventa un metodo poco efficace....io ancora ci provo,la tv l'accendo dopo le 23,quando potrebbe iniziare qualche buon programma,mi guardo chiambretti,se c'è un venerdì che passo a casa mi guardo la bignardi e via discorrendo,ma è sempre più difficile.....
la vedo buia.....:fantasm:

marco10
23-05-2009, 12:39:40
Mio dio come ti capisco! La cosa sconcertante è che fiction come i Cesaroni e altri programmi dello stesso livello hanno un successo clamoroso!
tutto è relativo: è vero che le fiction sono un gran successo, ma quanti sono i telespettatori? 3 milioni? 4? forse anche 5, con uno share del 30% significa che 15 milioni di italiani stanno guardano la televisione.
ma ciò significa anche che 45 milioni di italiani non la stanno guardando.

Ser pecora
23-05-2009, 12:53:31
Secondo voi si può? Si riesce?

6 anni che non ho una tv in casa. Sono ancora vivo.

enzo dropone
23-05-2009, 13:48:17
io è da 3 mesi che ho detto basta alla telavisione! e non mi cambia di molto la vita, quindi si può! L'dea mi è venuta quando si è rotto il tv al plasma e ho detto " proviamo a fare una settimana senza vedere nemmeno un po' la tele" (a parte che guardavo solo striscia la notizia e i simpson:rosik::smile:) e poi ho deciso di andare avanti.....

BERSA
23-05-2009, 13:49:35
si salvano solo i simpson....

Suprimu
23-05-2009, 23:00:43
Già da anni vivo bene senza la TV.
In camera mia non esiste!

rikk93
23-05-2009, 23:32:32
Diciamo che io ho smesso di guardarla già da un pò, anche perchè tra bici, forum, cazzate varie on-line e lo studio, non ho propio il tempo di vederla..
Se però un pomeriggio ho voglia di staccare e riposarmi, allora mangio in salone spalmato sul divano, guardando qualcosa di interessante se lo trovo, e poi mi lascio prendere dal sonno.. Ma se avessi il PC che si comanda senza mani9 ma con la mente, allora neanche in quel caso vedrei la TV..
Bye

gabri ride
24-05-2009, 00:07:25
io ho ridotto drasticamente la visione di programmi televisivi..quando andavo a scuola ci passavo diverse ore davanti alla tv... ma ora sto più sul pc,in tele ci sono delle cose che mi fanno cadere le braccia! programmi spazzatura..delle boiate pazzesche!
poi la penso un pò come Rendal...la tv muove le menti della gente in determinate direzioni come pecoroni (dimmi cosa guardi di più tra rai e mediaset e ti dirò se sei di destra o di sinistra)...ha un grande potere chi la fà...passano cose stupide perchè le persone stupide sono facili da abbindolare...
questo è solo il mio pensiero di essere umano che può sbagliare..
comunque qualche bel film ci sta sempre..

mdsjack
24-05-2009, 16:07:16
io ho sky e ci guardo i simpson e se capita gli altri cartoni che passano su fox tipo futurama, griffin, american dad. se capita un documentario interessante me lo guardo. ogni tanto vedo le serie di intrattenimento sui canali di documentari.
stranamente non ho mai seguito fiorello, ma il fiorello show su sky merita la visione, anche se trasmettono una versione tagliata.

sulla tv normale guardo quando capita prima di cena il milionario, quando capita report su rai3 o la replica su sky.
l'unica fiction tv che ho mai guardato da che ho un'intelligenza mia è stato l'ispettore coliandro, veramente una chicca rispetto alle merde che propinano.
guardavo mai dire GF e ogni tanto colorado.

se passano film comici anni 80 non me li perdo mai, come anche bud spencer e terence hill, ma per fortuna quelli sono spesso su sky. e poi qualche film che non ho visto al cinema.

insomma della tv normale guarderò il 2% della programmazione e su sky solo quelle 2 o 3 cose che mi interessano.

lo scandalo secondo me rimane il canone rai. almeno i cesaroni anche se te li propinano non li paghi!

-----

in generale si vive benissimo senza tv, come senza pc. quando sono in vacanza generalmente non ci dedico tempo.

giusecab
25-05-2009, 08:53:05
si salvano solo i simpson....

Los Simpson per me sono una droga!
I telegiornali sono terribili, uno + fazioso dell'altro, si spazia da TeleKabul a Emilio Fede attraverso una scalatura di amenità che poco hanno a che fare con la nuda informazione. Se la sera passano un film come si deve sono felice come un bimbo, se no prendo una vecchia copia di Dirt e passo il tempo con quella
g.

madmanu
25-05-2009, 10:07:12
..mi piace alla sera a volte guardare i documentari su NatGeo o su Discovery ch....e su Fox i già citatissimi Simpson...
..a volte sto anche un po' su Rock TV e mi guardo qualche bel concerto o video musicale...

A pranzo mio pà mi fa guardare TG5 ma è sempre peggio,ok,bisogna essere informati...ma mi piacerebbe essere ben informato piuttosto che assistere sempre e comunque a falsa informazione fatta per agevolare chi la foraggia...

Ogni altro programma su Italia1,Canale5 o Rai che sia è assolutamente inguardabile...e non dico qualcuno,dico tutti.

ciccione
25-05-2009, 10:31:34
OFF TOPIC:

+++ complimenti per il "rifugio" +++++ :-):-):-):-)


qui non ce posto per la tv


http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=621&pictureid=17706

Teech
25-05-2009, 13:03:33
Sono uno di quelli che da anni non ha la televisione in casa... Avevo una scheda TV per il PC che si è guastata e non l'ho mai sostituita per NON necessità.
La TV può dare informazione ed intrattenimento: bene, io ho sostituito l'informazione propinata da vari TG con la lettura di vari quotidiani on-line (sia faziosi che liberi) per una maggiore cognizione a 360°, mentre per l'intrattenimento scelgo io cosa guardare... La chiave della miglior sopravvivenza senza TV è "il poter scegliere", tanto, al giorno d'oggi, ci sono mille mila surrogati ben più interessanti...

DaDyDeMoGiRlFaN
25-05-2009, 15:29:51
Anche io preferisco fare a meno di guardare la TV... Specie cn una infinita lista di titoli DVD da guardare :-D
Spegnendo la tele ho riassaporato il piacere di godermi i miei momenti con letture, hobby e soprattutto la compagnia delle persone a cui tengo, sicuramente molto + interessanti e VERE dei Cesaroni! hehehe ;-)

RC bike destroyer
25-05-2009, 18:03:04
..anche io comincio a non sopportare più la tele....
ormai quando la accendono i miei genitori
(o mia sorella per guardare chuck norris)
mi rifugio in camera mia a suonare o leggere....

Zero-7
26-05-2009, 11:52:20
Senza TV?
Da anni e anni.
Più avuta dai 22 in poi (da quando vivo da solo).
E poi buona parte dell'infanzia ho preferito pallone, bici e prendere scapaccioni damio padre.
Oggi non posso vederla insieme ad altre persone perchè commento tutto e alla fine do davvero fastidio.

Billo
26-05-2009, 16:01:20
io l'accendo perchè mi occorre per il live della xbox, nient'altro.

ParkWayDrive
26-05-2009, 18:54:05
spesso la uso come "riempitivo". ovvero mi faccio i cacchi miei e la tv fa da sottofondo. sarebbe meglio la radio a sto punto, ma ci ho fatto l'abitudine..

comunque al di là di qualche telefilm che mi appassiona, i simpson, un po' di informazione e qualche programma culturale, si è no che la guardo..

ad ogni modo, c'è anche da dire che quelle poche cose interessanti, o comunque intellettualmente stimolanti (programmi di cultura, divulgazione, approfondimento) sono relegate ad orari improponibili o quasi per un cristiano che debba non dico osservare religiosamente ma quantomeno seguire un certo orario per non arrivare in ufficio il giorno dopo con un piede ancora a letto..

preferibile mille volte la tv "on demand" o "settoriale". il che, ovviamente, nel 99,9% dei casi è a pagamento.