PDA

Visualizza versione completa : Bella Esperienza con Portabici Sabato Scorso..


MarciO
10-06-2009, 11:35:33
Ciao a tutti...

Scrivo un pò a mo di "sfogo" ma quello nemmeno tanto... quanto più per sorridere un attimo come sempre... tanto io per quello sono stato inventato :hahaha:

Sabato rimango a torino invece di intraprendere una delle solite trasferte del weekend verso lidi di discesa come caldirola ultimamente.. e decido di andare nonostante il tempo incerto su alla chiesetta a farmi qualche discesa.... il tempo e l'assenza di risalite con i furgoni mi permette una discesa e una risalita a spinta con gli amici.... 1 discesa....

Perciò sotto i nuovoloni minacciosi e il vento forte ricarico la bici sul portabici e mi avvio verso casa.. collina di torino - casa mia.. ( centro di torino... saranno 6 km )... Ho una grande punto.. e un Thule 9105 (portabici favoloso e anche abbastanza costoso... ) a 800 metri da casa... Volante annoiata della polizia in pieno centro quindi di torino.. sabato pomeriggio mi vede fermo al semaforo.. ho la macchina arancione... con una bici che sembra una moto legata dietro... insomma... non vuoi fermarmi?

Già successo non mi preoccupo minimamente.. vaforisco i documenti.. e vedo che una volta controlalti nello specchietto.. il collega nella volante.. fa cenno di no con la testa al collega di fianco a me fuori dalla macchina.. esce perciò.. controlla Assicurazione... confronta addirittura la misura delle gomme con quella riportata sul libretto... e Dulcis in fundo... Decide di multarmi con 78€ + 3 PUNTI della patente per non avere il cartello di sporgenza carichi esposto... e anzi.. sul verbale stesso specifica di non aver ritirato patente e libretto perchè ho tirato fuori il triangolo e me l'ha fatto legare fuori prima di ripartire....

Il tutto a OTTOCENTO metri dalla porta di casa mia.. e in pieno giorno...

Tolto questo.... il cartello effettivamente per legge ci va sempre... un pò i punti.. ma va beh... multa pagata... e i punti ingoiati.. come sempre....

I commenti.. insomma.. io me li sono evitati da vero signore...

vorrei solo farvi partecipi di un sorriso condividendo un'immagine scattata dal mio amico Roby Coollyo proprio mentre andavamo a caldirola qualche settimana fa sull'A7 .... e non sicuramente a 800 metri da casa...

D'altronte io la meritavo molto più di loro.. ahahahahhahahaha :hahaha:

caio ragazzi!

crc_error
10-06-2009, 11:40:11
Che sfiga! fortuna che carico la bike all'interno della macchina :-)

Sti ca@@i ma ci passava sotto il casello? :-)

Rebba748
10-06-2009, 11:41:48
Hai avuto propio una bella sventura, hai incontrato due agenti inflessibili!
Mi spiece...

Luca 14
10-06-2009, 11:48:51
bestiale!

fabio-no-drop
10-06-2009, 12:13:57
a quello della foto, avrei fatto una chiamata alla polstrada... ma si può??

vinoveneto
10-06-2009, 12:20:55
azz...mandatela a quattroruote quella foto, ma chi erano, tuoareg in trasferta in italì????:arrabbiat:

LEPUS
10-06-2009, 12:27:02
Bro hai tutta la mia comprensione...

MarciO
10-06-2009, 12:30:02
Hai avuto propio una bella sventura, hai incontrato due agenti inflessibili!
Mi spiece...

mah .. io non ho detto nemmeno niente... non ho controbattuto.. la prontezza di riflessi ( se ci fosse stata... ) sarebbe stata dichiarare visto il vento... " ma è volato via.. si è staccato maledizione... " ... però... visto che appunto... secondo me il loro ragionamento nella noia del sabato pomeriggio è stato: " Ma guarda sto stronzo con la macchina-zucca che va in bici , e che bici, mentre noi ci spannocchiamo la fava qua tutto il giorno..." penso che la pulsione sinaptica abbia suggerito questo...

direi che le parole cardine di questo episodio.. sono:

FRUSTRAZIONE...

e CASSA!

:hahaha:

e reinvito a sorridere oltre che del mio commento... nell'osservare attentamente la foto allegata...

pS. Il cartello segnaletico OMOLOGATO ( 30€ ) che ho comprato.. ora è visibile anche dallo spazio.. è ABBAGLIANTE per quanto è riflettente e catarifrangente :-?

fabiusfabio
10-06-2009, 12:41:53
Immagino sia stata la polizia municipale?
Allora più che noia era voglia di fare cassa come al solito e come dappertutto qui in italia!!!

MarciO
10-06-2009, 12:45:03
Immagino sia stata la polizia municipale?
Allora più che noia era voglia di fare cassa come al solito e come dappertutto qui in italia!!!

no volante della polizia di stato...

BkR
10-06-2009, 12:52:59
Che sfiga! fortuna che carico la bike all'interno della macchina :-)

Sti ca@@i ma ci passava sotto il casello? :-)

sarebbe da verificare, ma a questo punto...:
mi pare proprio che secondo il codice della strada non si possa caricare, nell'abitacolo e quindi in una auto con il portellone ... oggetti come sci o bici, dato che potrebbero risultare pericolosi per gli occupanti in caso di incidente...
quindi tutti quelli che (come me...) caricano la bici dal portellone potrebbero avere problemi se fermati da una coppia di così zelanti tutori dell'ordine stradale...

MarciO
10-06-2009, 13:03:48
sarebbe da verificare, ma a questo punto...:
mi pare proprio che secondo il codice della strada non si possa caricare, nell'abitacolo e quindi in una auto con il portellone ... oggetti come sci o bici, dato che potrebbero risultare pericolosi per gli occupanti in caso di incidente...
quindi tutti quelli che (come me...) caricano la bici dal portellone potrebbero avere problemi se fermati da una coppia di così zelanti tutori dell'ordine stradale...

Art. 61. Sagoma limite



Fatto salvo quanto disposto nell'art. 10 e nei commi successivi del presente articolo, ogni veicolo compreso il suo carico deve avere:

larghezza massima non eccedente 2,50 m; nel computo di tale larghezza non sono comprese le sporgenze dovute ai retrovisori, purche' mobili;
altezza massima non eccedente 4 m; per gli autobus e i filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti e' consentito che tale altezza sia di 4,30 m;
lunghezza totale, compresi gli organi di traino, non eccedente 7,50 m per i veicoli ad un asse e 12 m per i veicoli isolati a due o piu' assi.


Gli autoarticolati e gli autosnodati non devono eccedere la lunghezza totale, compresi gli organi di traino, di 16,50 m, sempre che siano rispettati gli altri limiti stabiliti nel regolamento; gli autosnodati e filosnodati adibiti a servizio di linea per il trasporto di persone destinati a percorrere itinerari prestabiliti possono raggiungere la lunghezza massima di 18 m; gli autotreni e filotreni non devono eccedere la lunghezza massima di 18,35 m sempre che siano rispettati gli altri limiti stabiliti nel regolamento.
Le caratteristiche costruttive e funzionali delle autocaravan e dei caravan sono stabilite con decreto del Ministro dei Trasporti
La larghezza massima dei veicoli per trasporto di merci deperibili in regime di temperatura controllata (ATP) puo' raggiungere il valore di 2,60 m, escluse le sporgenze dovute ai retrovisori, purche' mobili.
Ai fini della inscrivibilita' in curva dei veicoli e dei complessi di veicoli, il regolamento stabilisce le condizioni da soddisfare e le modalita' di controllo.
I veicoli che per specifiche esigenze funzionali superano, da soli o compreso il loro carico, i limiti di sagoma stabiliti nei precedenti commi possono essere ammessi alla circolazione come veicoli o trasporti eccezionali se rispondenti alle apposite norme contenute nel regolamento.
Chiunque circola con un veicolo o con un complesso di veicoli compreso il carico che supera i limiti di sagoma stabiliti dal presente articolo salvo she lo stesso costituisca trasporto eccezionale, e' soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 389 a euro 1.559 . Per la prosecuzione del viaggio si applicano le disposizioni contenute nell'articolo 164 comma 9



Art. 164. Sistemazione del carico sui veicoli



Il carico dei veicoli deve essere sistemato in modo da evitare la caduta o la dispersione dello stesso; da non diminuire la visibilita' al conducente ne' impedirgli la liberta' dei movimenti nella guida; da non compromettere la stabilita' del veicolo; da non mascherare dispositivi di illuminazione e di segnalazione visiva ne' le targhe di riconoscimento e i segnali fatti col braccio.
Il carico non deve superare i limiti di sagoma stabiliti dall'art. 61 e non puo' sporgere longitudinalmente dalla parte anteriore del veicolo; puo' sporgere longitudinalmente dalla parte posteriore, se costituito da cose indivisibili fino ai 3/10 della lunghezza del veicolo stesso, purche' nei limiti stabiliti dall'art. 61.
Fermi restando i limiti massimi di sagoma di cui all'art. 61 comma 1 possono essere trasportate cose che sporgono lateralmente fuori della sagoma del veicolo purche' la sporgenza da ciascuna parte non superi centimetri 30 di distanza dalle luci di posizione anteriori e posteriori. Pali, sbarre, lastre o carichi simili difficilmente percepibili, collocati orizzontalmente, non possono comunque sporgere lateralmente oltre la sagoma propria del veicolo.
Gli accessori mobili non devono sporgere nelle oscillazioni al di fuori della sagoma propria del veicolo e non devono strisciare sul terreno.
E' vietato trasportare o trainare cose che striscino sul terreno, anche se in parte sostenute da ruote.
Se il carico sporge oltre la sagoma propria del veicolo, devono essere adottate tutte le cautele idonee ad evitare pericolo agli altri utenti della strada. In ogni caso la sporgenza longitudinale deve essere segnalata mediante uno o due speciali pannelli quadrangolari, rivestiti di materiale retroriflettente, posti alle estremita' della sporgenza in modo da risultare costantemente normali all'asse del veicolo.
Nel regolamento sono stabilite le caratteristiche e le modalita' di approvazione dei pannelli. Il pannello deve essere conforme al modello approvato e riportare gli estremi dell'approvazione.
Chiunque viola le disposizioni dei commi precedenti e' soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 78 a euro 311 .
Il veicolo non puo' proseguire il viaggio se il conducente non abbia provveduto a sistemare il carico secondo le modalita' stabilite dal presente articolo. Percio' l'organo accertatore, nel caso che trattasi di veicolo a motore, oltre all'applicazione della sanzione di cui al comma 8, procede al ritiro immediato della carta di circolazione e della patente di guida, provvedendo con tutte le cautele che il veicolo sia condotto in luogo idoneo per la detta sistemazione, del ritiro e' fatta menzione nel verbale di contestazione della violazione. I documenti sono restituiti all'avente diritto allorche' il carico sia stato sistemato in conformita' delle presenti norme. Le modalita' della restituzione sono fissate dal regolamento.

crc_error
10-06-2009, 13:21:27
sarebbe da verificare, ma a questo punto...:
mi pare proprio che secondo il codice della strada non si possa caricare, nell'abitacolo e quindi in una auto con il portellone ... oggetti come sci o bici, dato che potrebbero risultare pericolosi per gli occupanti in caso di incidente...
quindi tutti quelli che (come me...) caricano la bici dal portellone potrebbero avere problemi se fermati da una coppia di così zelanti tutori dell'ordine stradale...

Beh ma allora che li mettono a fare i porta sci estraibili tra i sedili posteriori?

Gli articoli postati parlano di carichi sporgenti o sopra il veicolo, non dicono niente del materiale all'interno.. :nunsacci:

BkR
10-06-2009, 14:15:59
Beh ma allora che li mettono a fare i porta sci estraibili tra i sedili posteriori?

Gli articoli postati parlano di carichi sporgenti o sopra il veicolo, non dicono niente del materiale all'interno.. :nunsacci:
beh, ma si tratta di dispositivi già previsti in fase di omologazione del veicolo, diverso é caricare oggetti ingombranti liberi nell'abitacolo...
ad ogni modo é una cosa da verificare meglio... il buonsenso mi dice che può essere pericoloso, in effetti nelle auto (con portellone) omologate come autocarro viene posta "a garanzia della sicurezza dei passeggeri" una paratia divisoria tra abitacolo e baule...
non c'è qualche biker "vigile" che ci da un chiarimento?

Titti DH
10-06-2009, 14:24:53
Caxo BRO che sfiga...se incontri la pattuglia che deve ancora rimediare il n' di multe giornaliere te la cerca anche sotto la macchina!E poi vorrei precisare una cosa,spesso e volentieri s'incontrano agenti in divisa,senza distinzioni di Corpi,che del codice conoscono solo il titolo..questo lo dico xche io qualcosina ne conosco ;-) ...un periodo mi ci son divertito a fermarmi ogni pattuglia x chiedere info proprio x il portabici e tutte le sue "regole"...be' vi giuro che dovevo farmi riprendere,la mia compagna che era con me ogni volta rimaneva sbalordita...ogni pattuglia mi diceva una regola diversa...veramente da non credere...e guardate che l'ho domandato proprio a tutti e' :smile:...carabinieri,stradale,municipale,finanza. ..:smile:nessuno escluso!Cmq io fino a 2 mesi fa andavo in giro x mezza Italia come in foto,in autostrada mettevo il cartello di carico sporgente,senno' neanche quello...ma pensate che anche con quello ero regolamentare???!!!:smile::omertà:
Quest'inverno ritornavamo da una giornata in DH,come al solito io ho il piede "pesantuccio",la mia A3 non passava proprio inosservata...5cm + larga del regolamentare,assetto da pista...x non parlare di motore :smile::omertà: ..mi vedono uscire da una curva a fiamma...immancabile PALETTA quasi sul vetro :smile:...dopo qualche romanzina sulla velocita' ecc guardano la bici..."qui c'e' qualcosa che non va,la targa rimane un po' coperta"...alche' io pronto rispondo "ah si lo so,e' che l'ho messa su male,ho il pedale girato e mi difetta sulla targa,ma sono tutto regolare,portabici omologato e tutto in regola!"...minkia ma non si vede che ho anche i fanali coperti e la targa oltre la meta',oltretutto senza cartello di carico?!:smile: ..."be' le conviene metterlo bene xche se incontra un'altra pattuglia puo' esser multato!"...e rispondo "si ok grazie adesso mi fermo qua sotto dove ho piu' spazio e la metto bene." ...CIAOOOOOOOOOOOOOOO
P.S. ero fuori provincia a 50-60km da casa!:smile:

MarciO
10-06-2009, 15:10:39
ecco appunto...

MAX17
11-06-2009, 17:41:39
no volante della polizia di stato...

NO NO, sarà stata la Polizia Stradale. E credimi, tra loro e la Questura.... 100Mila volte meglio la Questura....

dSaint
11-06-2009, 19:20:08
mah .. io non ho detto nemmeno niente... non ho controbattuto.. la prontezza di riflessi ( se ci fosse stata... ) sarebbe stata dichiarare visto il vento... " ma è volato via.. si è staccato maledizione... " ... però... visto che appunto... secondo me il loro ragionamento nella noia del sabato pomeriggio è stato: " Ma guarda sto stronzo con la macchina-zucca che va in bici , e che bici, mentre noi ci spannocchiamo la fava qua tutto il giorno..." penso che la pulsione sinaptica abbia suggerito questo...

direi che le parole cardine di questo episodio.. sono:

FRUSTRAZIONE...

e CASSA!

:hahaha:

e reinvito a sorridere oltre che del mio commento... nell'osservare attentamente la foto allegata...

pS. Il cartello segnaletico OMOLOGATO ( 30€ ) che ho comprato.. ora è visibile anche dallo spazio.. è ABBAGLIANTE per quanto è riflettente e catarifrangente :-?
Visto che anche io mi sono appena preso il Thule...dove è che hai preso il cartello da mettere dietro? Vorrei evitare un'altra multa...la mia 2 nella vita!!!

MarciO
11-06-2009, 21:35:33
Visto che anche io mi sono appena preso il Thule...dove è che hai preso il cartello da mettere dietro? Vorrei evitare un'altra multa...la mia 2 nella vita!!!

Come da codice sul punto + sporgente e visibile... ANCHE DALLO SPAZIO visto che mi è costato 30 € ed è grosso come una petroliera catarifrangente :rosik:

Suprimu
12-06-2009, 01:37:09
Hai tutta la mia comprensione brò!

Anche io uso il portabici posteriore e anche la mia bici non è facile da posizionare correttamente, solitamente la ruota anteriore copre una piccola parte del fanale, la targa rimane ben visibile.

Il cartello di carico sporgente lo uso a volte si a volte no..e non è nemmeno di quelli omologati...missà missà che toccherò attrezzarmi per bene, almeno fino a quando non troverò un bel furgoncino dove piazzarci al suo interno la mia cara!

MarciO
12-06-2009, 08:05:49
Hai tutta la mia comprensione brò!

Anche io uso il portabici posteriore e anche la mia bici non è facile da posizionare correttamente, solitamente la ruota anteriore copre una piccola parte del fanale, la targa rimane ben visibile.

Il cartello di carico sporgente lo uso a volte si a volte no..e non è nemmeno di quelli omologati...missà missà che toccherò attrezzarmi per bene, almeno fino a quando non troverò un bel furgoncino dove piazzarci al suo interno la mia cara!

Guarda il cartello che ho preso io davvero si vede dallo Spazio... è allucinante...

Radoon
14-06-2009, 17:47:34
viva l'itaglia .. come al solito..
che se sei mafioso e sotto processo sei al governo
se ti spacchi il culo 7 gg su 7 per lavorare ti multano per ogni stronzata

ma sorridiamo! l'msi ha varato le camice grige! da oggi tutti più sicuri!