PDA

Visualizza versione completa : Test Zaino Ergon BD2-M


Zergio
30-12-2009, 10:35:38
[Only registered and activated users can see links]
Tibor Simai a Livigno

Ergon, azienda tedesca che ha come mission l'ergonomicità dei propri prodotti è arrivata a noi con uno zaino, il BD2. I 15 litri di capienza lo posizionano nella taglia media tra quelle proposte; il fratello maggiore BC3 porta 25 litri mentre il minore BD1 12 litri. Ovviamente tutti sono stati realizzati con il sitema ergonomico che ha reso famoso il marchio: il brevettato Flink (Flexible Link System) consta di un accoppiamento tipo rotula tra intelaiatura dello zaino e gli spallacci. La struttura rigida del corpo dello zaino scarica completamente il peso sulla zona lombare lasciando indipendente il movimento della schiena e spalle (vedi video, a fine test, di presentazione all'Interbike 2007)

[Only registered and activated users can see links]

[Only registered and activated users can see links]

Il sistema è in grado di affaticare meno il nostro fisico anche dopo diverso tempo speso sulla nostra MTB grazie anche alle generose imbottiture diffuse su gran parte della fascia alla vita e sugli spallacci. La prima sensazione dell'individualità spalle/zaino è alquanto singolare ma lo abbiamo usato per divese uscite e tutto quello che l'azienda promette lo mantiene. Anche con zaino pieno risulta molto comodo su discese particolarmente ripide e sconnesse: libertà di movimento unita alla capacità di stancare meno le spalle e schiena.

[Only registered and activated users can see links]

Il vano principale dello zaino è accessibile tramite una lunga zip che lo apre in due verticalmente. Passando ai dettagli, al suo inteno troviamo una tasca per la sacca idrica (non inclusa), un laccio elastico per fissare gli oggetti, due piccole tasche e un'altra con zip. Per quanto attiene la parte esterna , frontalmente si trova una piccola tasca con zip , altre due elasticizzate lateralmente, la fascia porta casco e ginocchiere e due lacci laterali per completare la ritenuta di quest'ultime. Il materiale costituente è impermeabile, ma per le pioggie più ostinate è stato previsto un copri zaino situato in una tasca sul fondello; facilmente estribile quando purtroppo serve.
A parer nostro due solamente le note negative: l'accessibilità allo scompartimento principale limitata/macchinosa se si vuole portare sulle spalle tutte le protezioni per una discesa sicura e il sotto-dimensionamento di tutte le tasche. Il peso non proprio piuma (quasi 1,2 kg) viene poco percepito sulle spalle grazie all'efficacia della tecnologia Ergon. Per quanto riguarda la ventilazione della schiena lasciamo in sospeso il test per riprenderlo in periodi più caldi.

Ben quattro sono le taglie: SM (uomo) per altezza corporea da 160 a 180 cm, LM (uomo) da 175 a 195 cm, SW (donna) da 155 a 175 cm e LW (donna) da 170 a 190 cm. Ulteriore punto a favore dell'ergonomicità è la possibilità di corregere la distanza tra fascia lombare e spallacci su tre altezze tramite la brogola dello snodo. Per quanto riguarda l'estetica due sono le colorazioni disponibili: Team Edition (verde Ergon e nero) e Nero.
In dotazione una brugola per regolare la libertà di rotazione del sistema Flink e set viti/bulloni del sistema Flink da tenere come scorta in caso del loro smarrimento durante le regolazioni.

[Only registered and activated users can see links]
Hans Rey a Livigno

Prezzo:159 €
Ergon: [Only registered and activated users can see links]

YouTube - Interbike 2007 Mtbr Ergon Video ([Only registered and activated users can see links])

marco
04-01-2010, 17:48:08
online!

bricke
04-01-2010, 17:54:59
Gran bello zaino!
Sai se percaso ne fanno una versione "fotografica" ??

marco
04-01-2010, 18:00:04
A quanto ne so io, no

mù7
05-01-2010, 12:02:18
A me sorge questo dubbio: In caso di caduta con atterraggio di schiena(mi è capitato l'altro giorno senza conseguenze fortunatamente) lo snodo Flink, spinto dell'intelaiatura rigida, non potrebbe causare traumi alla colonna? E poi, se uno porta un paraschiena integrale, non risulterà meno ergonomico?

Zergio
05-01-2010, 12:22:07
A me sorge questo dubbio: In caso di caduta con atterraggio di schiena(mi è capitato l'altro giorno senza conseguenze fortunatamente) lo snodo Flink, spinto dell'intelaiatura rigida, non potrebbe causare traumi alla colonna? E poi, se uno porta un paraschiena integrale, non risulterà meno ergonomico?

in caso di caduta non so risponderti. due possono essere i casi limite.
primo caso: l'intelaiatura rigida da un minimo di protezione
secondo caso: l'intelaiatura rigida urta pure lei contro la schiena

per quanto riguarda l'ergonomicità dello zaino con paraschiena non vedo molto differenza tra gli zaini Ergon e altri classici zaini.

ciao

RenkyaZ
05-01-2010, 13:12:41
Da possessore di BD1 e BC3 non posso che confermare che è un gran bell'oggetto.

La goduria massima è in estate quando hai la schiena sempre libera! :yeah!:

cestobike
05-01-2010, 13:13:39
gran bel zaino perccato per il prezzo non troppo accessibile...... :arrabbiat:

Gepp1
05-01-2010, 14:07:45
già se ci metti che la sacca ti chiedono altri 30€ vedi che ti escono due bei camelback....mah prezzi un pò troppo grossi

fake_url
05-01-2010, 16:34:30
Da possessore di BD1 e BC3 non posso che confermare che è un gran bell'oggetto.

La goduria massima è in estate quando hai la schiena sempre libera! :yeah!:

Preso da entusiasmo per la novità ho acquistato il BD2 un paio di anni orsono. Il sistema è indubbiamente valido, lo zaino quasi non si sente e la schiena è ventilata meglio di qualsiasi altro zaino io abbia provato.

Questi i punti di forza...

I punti dolenti sono, ahimè, diversi:


Costa circa il doppio della media dei concorrenti (includendo la sacca idrica che va presa a parte)
Pesa parecchio (il fatto che non si percepisca sulle spalle non significa che il peso non ci sia)
La disposizione delle tasche è cervellotica e la dimensione tale da renderle in parte inutili (strette e profonde, non ci entra nemmeno la mano
E' decisamente poco pratico per trasportare casco integrale e protezioni varie. Ancora non sono riuscito a trovare un utilizzo per le due fasce di ritenzione nella parte superiore.
Nelle prime serie i materiali erano di qualità infima. Il primo che ho preso mi è stato sostituito dopo solo un mese perchè si erano rotti quasi tutti gli elastici e la cerniera principale non chiudeva più. Il secondo (quello datomi in sostituzione) ha retto di più solo perchè l'ho usato molto di meno. In capo ad un anno è da buttare pure questo. Lo zaino decathlon che ho pagato 15 euro (con sacca idrica) è ancora perfetto dopo due anni di superutilizzo (Agli elastici esterni ho appeso davvero di tutto e non sono ancora minimamente sfibrati). L'importatore, che è stato gentilissimo, mi ha detto che nel frattempo è stato cambiato fornitore e i problemi di qualità sono stati risolti.


Complessivamente direi un concetto fantastico che poteva essere realizzato meglio. Basta prendere un qualsiasi camelback per capire come dev'essere costruito uno zaino specifico per la bici.

grifone66
05-01-2010, 16:45:47
io il BD2 lo pagato 159,99 senza sacca idrica ma penso che ci vogliano altri 30 o 40 eurini!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

fake_url
05-01-2010, 17:29:41
io il BD2 lo pagato 159,99 senza sacca idrica ma penso che ci vogliano altri 30 o 40 eurini!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

E' in offerta su CRC

[Only registered and activated users can see links]

Bisognerebbe sapere se si tratta della prima serie. Io l'ho preso proprio su CRC

Fili86RaceFace
05-01-2010, 17:50:20
Si sente molto il lavoro dello snodo?

fake_url
05-01-2010, 17:59:01
Si sente molto il lavoro dello snodo?

Impercettibile, anche a zaino stracarico

Fili86RaceFace
05-01-2010, 20:39:15
Impercettibile, anche a zaino stracarico
nn l'ho comprato perchè pensavo si avvertisse lo snodo e la sua flessione

AdelasiaDreaming
05-01-2010, 22:39:14
Mah, io non l'ho mai provato, ma mi sembra veramente caro:nunsacci:.
Ci sono ottimi zaini in giro a prezzi molto più abbordabili. Sulla validità del sistema "oscillante" sarei curioso di fare una prova sul campo.

mù7
06-01-2010, 10:34:34
in caso di caduta non so risponderti. due possono essere i casi limite.
primo caso: l'intelaiatura rigida da un minimo di protezione
secondo caso: l'intelaiatura rigida urta pure lei contro la schiena

per quanto riguarda l'ergonomicità dello zaino con paraschiena non vedo molto differenza tra gli zaini Ergon e altri classici zaini.

ciao
grazie. ciao.

porfi
06-01-2010, 11:22:57
Preso da entusiasmo per la novità ho acquistato il BD2 un paio di anni orsono. Il sistema è indubbiamente valido, lo zaino quasi non si sente e la schiena è ventilata meglio di qualsiasi altro zaino io abbia provato.

Questi i punti di forza...

I punti dolenti sono, ahimè, diversi:


Costa circa il doppio della media dei concorrenti (includendo la sacca idrica che va presa a parte)
Pesa parecchio (il fatto che non si percepisca sulle spalle non significa che il peso non ci sia)
La disposizione delle tasche è cervellotica e la dimensione tale da renderle in parte inutili (strette e profonde, non ci entra nemmeno la mano
E' decisamente poco pratico per trasportare casco integrale e protezioni varie. Ancora non sono riuscito a trovare un utilizzo per le due fasce di ritenzione nella parte superiore.
Nelle prime serie i materiali erano di qualità infima. Il primo che ho preso mi è stato sostituito dopo solo un mese perchè si erano rotti quasi tutti gli elastici e la cerniera principale non chiudeva più. Il secondo (quello datomi in sostituzione) ha retto di più solo perchè l'ho usato molto di meno. In capo ad un anno è da buttare pure questo. Lo zaino decathlon che ho pagato 15 euro (con sacca idrica) è ancora perfetto dopo due anni di superutilizzo (Agli elastici esterni ho appeso davvero di tutto e non sono ancora minimamente sfibrati). L'importatore, che è stato gentilissimo, mi ha detto che nel frattempo è stato cambiato fornitore e i problemi di qualità sono stati risolti.


Complessivamente direi un concetto fantastico che poteva essere realizzato meglio. Basta prendere un qualsiasi camelback per capire come dev'essere costruito uno zaino specifico per la bici.
l'ho avuto in test per tre mesi e poi me lo sono tenuto (grazie Charlie!!). Sarà che io di zavorra lardominale ne ho in abbondanza ma io non l'ho trovato proprio il massimo come ventilazione, non fra i peggiori, ma non eccelso.
Per la disposizione delle tasche anche io ci ho perso un pò, ma ora, vado a colpo sicuro sapendo che ciò che ho messo nel posto x lo ritrovo nel posto x anche dopo un front flip (e ne faccio...credetemi!!).
Lo stesso dicoasi per le fasce di ritenzione laterale. Poi un giorno mi si è svelato l'arcano. Se metti le ginocchiere (lunghe meglio, ma anche corte stanno bene) di lato (come se dovessero abbracciare lo zaino) infili la parte bassa nella ritenzione in basso, la parte alta la fai passare nelle ritenzioni alte e da lì non si muovono anche quelle. Le gomitiere o le tieni nello zaino o le indossi e il casco integrale ci sta tranquillamente nella "patella" anteriore. Il corpetto.. bhè ne uso uno morbido che tengo su da inizio a fine giro.
A livello di impatti con il terreno, nessun danno riportato dalla colonna vertebrale, anzi lo zaino fa da cuscino in modo ottimale (non è morbido come un cuscino). C'è da dire che un paio di volte le protezioni laterali in plastica rigida hanno fatto più che degnamente il loro sporco lavoro.
L'handicap vero è il prezzo. Costa come uno zaino con paraschiena,peccato che in questo caso e in quel prezzo ci stia dentro anche la sacca...

ApoBike
07-01-2010, 11:56:48
Ho il BD2 da poco meno di un paio di anni. Confermo in pratica tutto ciò che è stato detto e riassumo i miei pareri:
- accessibilità e dimensioni ridotte delle tasche, all'inizio ci si trova spiazzati, in un paio ci sta al massimo una barretta ed una penna stilo !
- ottima areazione
- ottima copertura laterale fascione basso in plastica
- ottimi i cinghioli sugli spallacci per aggancio custodia macchina foto o radio etc.

difetti:
- elastici di non elevata qualità e durata
- zip centrale -assolutamente- sottodimensionata !! Mio caso: ho dovuto far sostituire lo zaino completamente (gentili e veloci sia il mio rivenditore che l'importatore) proprio per questo motivo, trovo assurdo che uno zaino da MTB con una soluzione di zip centrale ne adotti una del tipo da pantalone elegante!!
- nel mio caso (cioe' per la mia schiena ed altezza -1.83m), trovo che lo zaino mi muova più che in altezza nello sconnesso (qui ottimo), ma molto lateralmente ed anche sorprendentemente in salita (difatti i miei amici mi dicono spesso che "sono storto", ma io dico sempre che sono le birre... ;P))
- prezzo

Ah: a proposito del prezzo direi che qui a To penso di averlo pagato 130-135€ (comunque NON poco!)

SUMMA: Se avete problemi di schiena come il sottoscritto decisamente lo consiglierei anche se i litri che dichiara non sono così fruibili (almeno io non ci riesco, nelle 2-3 gg. sono sempre lì che macchino a metti e togli come un matto, come se lo zaino avesse la metà dei litri di uno "normale"). Ho riprovato appositamente per un po' di gite il mio vecchio Vaude (con bastino rigido) e ho effettivamente constatato che con l' Ergon la -mia- zona lombare patisce molto meno le lunghe escursioni. (diciamo che mi posso dichiarare un AM biker con tendenza al tecnico... ma non FR)

Ho deciso di NON cambiare il BD2 per BC3 nonostante ne avrei bisogno per i Raids perchè mi dà l'idea che su quelle dimensioni e pesi il vantaggio del sistema Ergon forse andrebbe a farsi benedire, chi ne ha esperienza per favore mi faccia sapere, dato che ho il mio nuovo BD2 intonso a casa...

...o uno o l'altro, dati i costi, sinceramente mi auguro che questo zaino Ergon mi duri un po' di più dei due annetti scarsi del precedente.

RenkyaZ
11-01-2010, 16:19:58
Ho deciso di NON cambiare il BD2 per BC3 nonostante ne avrei bisogno per i Raids perchè mi dà l'idea che su quelle dimensioni e pesi il vantaggio del sistema Ergon forse andrebbe a farsi benedire, chi ne ha esperienza per favore mi faccia sapere, dato che ho il mio nuovo BD2 intonso a casa...

Non ho il BD2, ma ho il BD1 e il BC3. I materiali del BC3 non sono assolutamente paragonabili ad BD1: è tutto completamente impermeabile con cerniere termosaldate che non lasciano passare nulla. L'ho utilizzato per giri di 3gg riuscendoci a mettere molta (troppa) roba che poi non mi è nemmeno servita, ma sempre meglio avere qualcosa in più che in meno.
Attualmente lo uso in scialpinismo, non lo carico molto, ma c'è tutto il posto che mi serve per pala, sonda, thermos da 1,5lt, cibarie e indumenti di ricambio; inoltre fuori il caschetto ci sta alla perfezione.

Io ho un po' di problemucci alla schiena, lo zaino di certo non fa miracoli, ma rispetto a tutti gli altri è quello che mi fa stare meglio.

ApoBike
11-01-2010, 16:25:36
thanks RenkyaZ, info molto utili, anche io faccio ski.alp, e ... magari magari le Tue preziose info mi fanno quasi venir voglia di cambiarlo con il BC3 per i lunghi raids in bike and ski.alp.. ancora grazie !

Kacci
11-01-2010, 19:53:25
Non ho il BD2, ma ho il BD1 e il BC3. I materiali del BC3 non sono assolutamente paragonabili ad BD1: è tutto completamente impermeabile con cerniere termosaldate che non lasciano passare nulla. L'ho utilizzato per giri di 3gg riuscendoci a mettere molta (troppa) roba che poi non mi è nemmeno servita, ma sempre meglio avere qualcosa in più che in meno.
Attualmente lo uso in scialpinismo, non lo carico molto, ma c'è tutto il posto che mi serve per pala, sonda, thermos da 1,5lt, cibarie e indumenti di ricambio; inoltre fuori il caschetto ci sta alla perfezione.

Io ho un po' di problemucci alla schiena, lo zaino di certo non fa miracoli, ma rispetto a tutti gli altri è quello che mi fa stare meglio.



data la tua esperienza anche sulla neve-fuoripista dove si fanno di solito cadute impreviste il pomello rotante in caso di cadute nuoce alla schiena o si puo' dire sicuro???
ottima l'informazione delle tasche saldate e dei materiali impermeabili. Visto il prezzo potrebbe essere un buon incentivo se curato bene nelle rifiniture.

ApoBike
11-01-2010, 22:00:22
data la tua esperienza anche sulla neve-fuoripista dove si fanno di solito cadute impreviste il pomello rotante in caso di cadute nuoce alla schiena o si puo' dire sicuro???
ottima l'informazione delle tasche saldate e dei materiali impermeabili. Visto il prezzo potrebbe essere un buon incentivo se curato bene nelle rifiniture.

anche io ci sono già caduto un paio di volte "sopra" il mio BD2 e il famoso "snodo a palla" non mi ha dato problemi, ma...preciso che NON sono assolutamente un DHiller !

RenkyaZ
12-01-2010, 11:06:33
data la tua esperienza anche sulla neve-fuoripista dove si fanno di solito cadute impreviste il pomello rotante in caso di cadute nuoce alla schiena o si puo' dire sicuro???

Io? Ma io non cado mai!! :smile::smile::smile:

Scherzi a parte, a me non ha mai dato nessun problema. C'è anche da dire che la struttura è sì rigida, ma quel tanto che basta per mantenere lo zaino con una certa forma: se ci cadi sopra la struttura flette e lo snodo viene spinto indietro "dentro" lo zaino.

ottima l'informazione delle tasche saldate e dei materiali impermeabili. Visto il prezzo potrebbe essere un buon incentivo se curato bene nelle rifiniture.

Se hai occasione di vederne uno potrai constatare di persona che la qualità è veramente molto buona (non prendo percentuali, anzi...). :celopiùg:

RenkyaZ
22-01-2010, 07:56:41
thanks RenkyaZ, info molto utili, anche io faccio ski.alp, e ... magari magari le Tue preziose info mi fanno quasi venir voglia di cambiarlo con il BC3 per i lunghi raids in bike and ski.alp.. ancora grazie !

Per dovere di cronaca: il BC3 in skialp ha qualche limite, dovuto principalmente al fatto che non ha lacci laterali per legare gli sci in caso di passaggi da fare con i ramponi. Giusto per essere precisi... :spetteguless:

ApoBike
22-01-2010, 16:28:16
Per dovere di cronaca: il BC3 in skialp ha qualche limite, dovuto principalmente al fatto che non ha lacci laterali per legare gli sci in caso di passaggi da fare con i ramponi. Giusto per essere precisi... :spetteguless:

thanx, gud-tu-nou - gud-tu-nou, tanto per ora per il cambio del mio devo proprio aspettare giacchè il mio <si.vende> è sparito nientemeno che in Patagonia lasciando il negozio in mano al papino che poveretto in merito al cambio zaino allargò le braccia come a dire "quando torna, e SE torna...!"

ciau

BlacK2 Baron
17-11-2010, 15:40:39
Vorrei prendermi questo zaino, complice anche una buona offerta su bike24.com

Ho bisogno di un info riguardante la sacca idrica

Dalle foto sembra che l'accesso al posto della sacca sia dall'interno?
Non è scomoda la cosa, se uno deve rimuoverla o inserirle con tutto lo zaino carico?
Inoltre che sacca va bene?
è necessaria una di quelle rettangolari come le Ergon o vanno bene quelle "trapezoidali" (cioè che si allargano sul fondo tipo Camelback e Decathlon vecchio tipo)?
c è l'aggancio in centro in alto o è da un altra parte?

Grazie

Zergio
28-11-2010, 15:40:30
Vorrei prendermi questo zaino, complice anche una buona offerta su bike24.com

Ho bisogno di un info riguardante la sacca idrica

Dalle foto sembra che l'accesso al posto della sacca sia dall'interno?
Non è scomoda la cosa, se uno deve rimuoverla o inserirle con tutto lo zaino carico?
Inoltre che sacca va bene?
è necessaria una di quelle rettangolari come le Ergon o vanno bene quelle "trapezoidali" (cioè che si allargano sul fondo tipo Camelback e Decathlon vecchio tipo)?
c è l'aggancio in centro in alto o è da un altra parte?

Grazie
Si l'accesso per la sacca idrica è all'interno con un gancio per sostenerla. La sacca interna non è il massimo della comodità sopratutto se hai lo zaino pieno. In ogni caso non devi svuotare lo zaino ma semplicemente spostare leggermente il contenuto.
io ho usato una sacca rettangolare e purtroppo ora non ho più lo zaino con me per assicurarti che anche un'altra forma possa starci.

ciao

cllocate
07-03-2011, 20:02:53
Preso da entusiasmo per la novità ho acquistato il BD2 un paio di anni orsono. Il sistema è indubbiamente valido, lo zaino quasi non si sente e la schiena è ventilata meglio di qualsiasi altro zaino io abbia provato.

Questi i punti di forza...

I punti dolenti sono, ahimè, diversi:


Costa circa il doppio della media dei concorrenti (includendo la sacca idrica che va presa a parte)
Pesa parecchio (il fatto che non si percepisca sulle spalle non significa che il peso non ci sia)
La disposizione delle tasche è cervellotica e la dimensione tale da renderle in parte inutili (strette e profonde, non ci entra nemmeno la mano
E' decisamente poco pratico per trasportare casco integrale e protezioni varie. Ancora non sono riuscito a trovare un utilizzo per le due fasce di ritenzione nella parte superiore.
Nelle prime serie i materiali erano di qualità infima. Il primo che ho preso mi è stato sostituito dopo solo un mese perchè si erano rotti quasi tutti gli elastici e la cerniera principale non chiudeva più. Il secondo (quello datomi in sostituzione) ha retto di più solo perchè l'ho usato molto di meno. In capo ad un anno è da buttare pure questo. Lo zaino decathlon che ho pagato 15 euro (con sacca idrica) è ancora perfetto dopo due anni di superutilizzo (Agli elastici esterni ho appeso davvero di tutto e non sono ancora minimamente sfibrati). L'importatore, che è stato gentilissimo, mi ha detto che nel frattempo è stato cambiato fornitore e i problemi di qualità sono stati risolti.

Complessivamente direi un concetto fantastico che poteva essere realizzato meglio. Basta prendere un qualsiasi camelback per capire come dev'essere costruito uno zaino specifico per la bici.


Sottoscrivo tutto, compresa sostituzione celere del primo a cui era andata a quel paese la cerniera centrale
Ieri andata a quel paese la cerniera centrale anche del secondo ( avrà un anno di vita )
no comment.

Francamente a questo punto non mi interessa neanche molto la sostituzione, tornerò da dove venivo, leggasi Deuter mi basta riprenderli dall'armadio visto che ne ho due e mai avuto problemi.
Con la differenza che i Deuter hanno anni di onorato servizio.
Per curiosità sentirò comunque il venditore:nunsacci:

ApoBike
07-03-2011, 22:34:23
anche a me sostituito il BD2, evidentemente nelle prime fasi costruttive i materiali utilizzati erano scadenti, anche a me cerniera centrale che era andata a farsi benedire e un po' anche gli elastici... Per ora il nuovo datomi in sostituzione regge...dopo circa un anno di utilizzo. Speruma 'n 'bin :omertà:

ApoBike
22-08-2011, 17:10:53
ci risiamo ! il mio BD2 ha di nuovo la cerniera centrale fottuta ! ma che cavolo! mai visto una cosa del genere su uno zaino che costa una fortuna !! Ora scrivo a quelli della Ergon una bella letteraccia... ! possibile che si perdano in un risparmio INFIMO acquistando ed installando delle cerniere letteralmente delle balle !!?? Non mi vedono più di sicuro al prossimo zaino! Deuter e basta

Aggiornatemi anche Voi, please con le vostre esperienze in merito...

ApoBike
22-08-2011, 17:36:51
contattato importatore e rivenditore in zona di Torino, entrambi gentilissimi, domani porto lo zaino e me lo sostituiranno 90/100 con il nuovo BC2 **CHE HO VISTO NON HA PIù LA MALEDETTISSIMA CERNIERA CENTRALE** ... vedremo...

xVALERIOx
22-08-2011, 18:06:30
contattato importatore e rivenditore in zona di Torino, entrambi gentilissimi, domani porto lo zaino e me lo sostituiranno 90/100 con il nuovo BC2 **CHE HO VISTO NON HA PIù LA MALEDETTISSIMA CERNIERA CENTRALE** ... vedremo...

beh, allora non ti e' andata male..

ApoBike
22-08-2011, 18:20:25
beh, allora non ti e' andata male..

Beh, direi di no, se mantengono le promesse in effetti non male... Vi dirò...

cllocate
23-08-2011, 22:28:23
A me lo hanno sostituito per la seconda volta a giugno di quest'anno con un BC2 che mi sembra molto meglio e anche la disposizione della cerniera in modo classico piuttosto che longitudinale mi sembra molto più comodo

Gentili e disponibili anche se ho dovuto aspettare un pò perchè non ne avevano a disposizione.

ApoBike
24-08-2011, 00:41:30
A me lo hanno sostituito per la seconda volta a giugno di quest'anno con un BC2 che mi sembra molto meglio e anche la disposizione della cerniera in modo classico piuttosto che longitudinale mi sembra molto più comodo

Gentili e disponibili anche se ho dovuto aspettare un pò perchè non ne avevano a disposizione.

Bene bene, questa cosa mi consola, e il fatto che abbiano migliorato con il BC2 è indice di serietà; io l'ho portato oggi ad un rivenditore (anche a me seconda volta!), vedremo i tempi...

gpsman
11-09-2011, 12:59:50
Anche io possiedo un Ergon bd2 m
L'ho acquistato nel 2008, e l'ho usato poco.
devo ammettere che è comodo, anche se pesa quasi un kilo, sulle spalle lo si sente appena.
Il problema con questo zaino riguarda i materiali. gli elastici del portacasco iniziano ad essere sfibrati e problema più importante, da qualche mese la cerniera non funziona più. Come la chiudo si riapre, ed è anche impossibile da sostituire, per come è fatta.
In compenso mi consolo: ho degli zaini della Trek (14 anni) e della Deuter (9 anni)tuttora in perfette condizioni!
Io l'ho comprato all'estero online, ma ho contattato la Ergon e l'importatore, vediamo cosa mi rispondono.
Vi terrò informati!
happy trails

cllocate
19-12-2011, 10:42:01
In passato avevo manifestato anche in questo topic tutta una serie di problemi con lo zaino BD2.
Dopo che mi è stato sostituito con un BC2 e dopo averlo usato a lungo nelle mie uscite all-mountain posso finalmente dire che ci siamo.
[Only registered and activated users can see links] ([Only registered and activated users can see links])

Lo zaino mi ha seguito fedelmente per 30/40 uscite all-mountain e bike -alpinismo senza presentare allo stato attuale alcun problema.
Ma la cosa importante è che la cambiata disposizione delle cerniere e la disposizione delle tasche hanno ripreso un posizione congrua con la pratica del nostro sport. ( non uso integrale per cui non ho idea del fissaggio di questo mentre per le protezioni è ok)
Il target delle mie uscite lo trovate qui ([Only registered and activated users can see links])


L'unica cosa del tutto personale è che se potessi preferirei la tasca esterna portaoggetti sulla fascia lombare a sinistra anzi che a destra .
Ma questo è dovuto al fatto che quando spingo la bike io stò a sinistra della stessa e a volte la tasca interferisce con la sella magari in situazioni critiche.

ApoBike
19-12-2011, 13:24:23
Anche a me sostituito. Ho tentato anche io di avere il modello BC2, ma mi è stato detto e proposto invece il BD1 che purtroppo rispetto al BC2 ha 4 + 4 litri in meno eppoi quest' ultimo può essere utilizzato _se non ho capito male dalla descrizione e caratteristiche_ eventualmente anche per scialpinismo...
In ogni caso il BD1 che mi hanno fornito ([Only registered and activated users can see links]), e che non è più a catalogo (!!), risulta essere leggero e piuttosto giustino nelle giornatone lunghe in bike della giornata (almeno per me), ma assolutamente e nettamente superiore al mio vecchio Vaude. La prova l'ho avuta quando attendendo questo in sostituzione ho riusato il mio vecchio Vaude appunto e ho avuto la prova-provata che la mia schiena pativa il carico decisamente di più. No way, il sistema funziona, peccato solo che non mi abbiano proposto il BC2 come a Te, anche con un eventuale aggiunta di qualche €urino... ma non si può avere tutto nella vita, no? :medita:

fitzcarraldo358
14-01-2013, 14:18:36
In passato avevo manifestato anche in questo topic tutta una serie di problemi con lo zaino BD2.
Dopo che mi è stato sostituito con un BC2 e dopo averlo usato a lungo nelle mie uscite all-mountain posso finalmente dire che ci siamo.
[/URL][url][Only registered and activated users can see links] ([Only registered and activated users can see links])

Lo zaino mi ha seguito fedelmente per 30/40 uscite all-mountain e bike -alpinismo senza presentare allo stato attuale alcun problema.
Ma la cosa importante è che la cambiata disposizione delle cerniere e la disposizione delle tasche hanno ripreso un posizione congrua con la pratica del nostro sport. ( non uso integrale per cui non ho idea del fissaggio di questo mentre per le protezioni è ok)
Il target delle mie uscite lo trovate qui ([Only registered and activated users can see links])


L'unica cosa del tutto personale è che se potessi preferirei la tasca esterna portaoggetti sulla fascia lombare a sinistra anzi che a destra .
Ma questo è dovuto al fatto che quando spingo la bike io stò a sinistra della stessa e a volte la tasca interferisce con la sella magari in situazioni critiche.
La tua è l'unica recensione del BC2 che ho trovato sul forum, visto che è passato un anno confermi il giudizio? lo usi ancora? e lo consiglieresti?
Grazie

cllocate
14-01-2013, 14:52:19
La tua è l'unica recensione del BC2 che ho trovato sul forum, visto che è passato un anno confermi il giudizio? lo usi ancora? e lo consiglieresti?
Grazie

Confermo tutto, lo uso tuttora ( qui [Only registered and activated users can see links] ([Only registered and activated users can see links]) nella foto del giorno dell'11/01/2013, anche se non si vede na mazza dello zaino ) e mi sono dimenticato delle rogne avute all'inizio. L'ho maltrattato parecchio e comincia a dare qualche segno di usura, ma questo è buon segno vuol dire che è uscito spesso dall'armadio.
Lo consiglio, il prezzo purtroppo è noto ma io lo ricomprerei.

Nella foto con protezioni al seguito.