PDA

Visualizza versione completa : Eurobike 2011: come funziona il sistema di abbassamento delle forcelle Dual Position Air di Rock Shox


marco
06-09-2011, 08:48:40
Eurobike 2011: Rock Shox dual position air

Rock Shox presenta il nuovo sistema di abbassamento della forcella Dual Position System. Questi va a sostituire il Two Step, che aveva creato molti problemi di affidabilità in passato. Il motivo per cui dovrebbe funzionare meglio e più a lungo lo trovate nelle spiegazioni tecniche che Simon Cittati di Sram Europe elenca nel video. Noi abbiamo avuto modo di provarlo a Whistler (qui l'articolo ([Only registered and activated users can see links])) qualche mese fa.

[Only registered and activated users can see links]

david_jcd
06-09-2011, 09:41:58
Semplice ma ingegnoso! E' proprio vero... c'è da sperare che questa semplicità si traduca in scarsi malfunzionamenti e facile (veloce) manutenzione.

andyx
06-09-2011, 09:44:06
simile al sistema Bionicon

enzo steppa
06-09-2011, 10:57:41
Io c'ho capito poco...
[Only registered and activated users can see links]

strappo
06-09-2011, 11:39:57
piu che altro speriamo che FUNZIONI!!!!.... "SENZA" (troppa) manutenzione, fin troppi e ben noti i problemi sull'idraulica RS!!!

salvo87
06-09-2011, 12:28:44
sistema quasi identico utilizzato nella nella forcella doppia piastra specialized e 150 del 2007-2009

gargasecca
06-09-2011, 12:32:17
rispetto al sistema 2-Step quanto è + leggero??

In caso la sostituzione 2-Step --> Dual Position Air è fattibile nel senso che sono sistemi interscambiabili oppure no??

o-o

metropolis00
06-09-2011, 12:38:46
Rock Shox presenta il nuovo sistema di abbassamento della forcella Dual Position System. Questi va a sostituire il Two Step


quello che ha già fatto bionicon....no!??!

bis
06-09-2011, 16:04:14
Io c'ho capito poco...
[Only registered and activated users can see links]
Se ho capito bene, sfruttano l'invervento meccanico esterno.
Per abbassare, dicono di comprimere a meta' corsa. Se fai questo con una valvola unidirezionale, la pressione in piu' nella positiva si trasferisce nella negativa e ci resta, comportando cosi' l'abbassamento.
Quando vuoi riestendere il tutto, dovrebbe bastare aprire il passaggio inverso in modo da far passare l'extra pressione ingabbiata nella negativa, di nuovo nella positiva (dicono anche di tirare in su, presumo per riporatere la pressione nella positiva).

EDIT: bisognerebbe sentire da chi l'ha usata se si riestende da sola o meno.

LuB
06-09-2011, 20:39:49
si,si riestende da sola fino all'allungamento a piena corsa.

alexravo69
06-09-2011, 21:57:35
se nn erro è lo stesso sistema che utilizza già da tempo una forcella come la suntour durolux e che ha sempre funzionato alla grande....!!!
Ah già, scusate... la durolux non è una fox nè una rock shox nè una marzocchi...
E non costa 800?
quindi una -----....
Ah ah ah....!!! :o)

Danybiker88
07-09-2011, 12:27:47
In pratica funziona come il Talas... Il principio è praticamente lo stesso, l'aria che passa dalla positiva alla negativa.

Speriamo sia la volta buona che Rock Shox riesca a produrre un sistema di abbassamento ad aria affidabile. Di solito le cose semplici sono quelle più affidabili.

zoorlen
07-09-2011, 13:21:13
In pratica funziona come il Talas... Il principio è praticamente lo stesso, l'aria che passa dalla positiva alla negativa.

Lo stesso sistema è utilizzato anche nella mia Reba dual air... peccato che non sia tra le "feature" della forcella ;-)
Ci dev'essere un'oring da due lire che fa non tiene, col risultato che perdo corsa e ogni tre uscite devo ricontrollare le pressioni. Parlando con vari possessori di forcelle RS e leggendo un po' in rete sembra che non sia il solo. Altro grande esempio del controllo qualità SRAM.

bis
07-09-2011, 13:27:25
Lo stesso sistema è utilizzato anche nella mia Reba dual air... peccato che non sia tra le "feature" della forcella ;-)
Ci dev'essere un'oring da due lire che fa non tiene, col risultato che perdo corsa e ogni tre uscite devo ricontrollare le pressioni. Parlando con vari possessori di forcelle RS e leggendo un po' in rete sembra che non sia il solo. Altro grande esempio del controllo qualità SRAM.
Da quando la reba ha la corsa variabile ? :nunsacci:

bis
07-09-2011, 13:29:35
In pratica funziona come il Talas... Il principio è praticamente lo stesso, l'aria che passa dalla positiva alla negativa.


Ci sarebbe da capire come fa a riestendersi, visto che il solo passaggio dell'aria da + a - non spiega.

Danybiker88
07-09-2011, 14:09:48
Penso ci sia una piccola camera d'aria che, quando si comprime la forcella, si isola e si comprime senza che la sua aria travasi nella negativa. In questo modo quando si riapre il passaggio dell'aria, la spinta di questa camera tende a far riestendere la forcella. Questa camera inoltre, se opportunamente dimensionata, servirebbe anche ad irrigidire la forcella una volta compressa, ottenendo una curva di compressione che meglio si adatta alla forcella accorciata.

L'unico modo comunque per capire esattamente come funzione sarebbe averne una sottomano e smontarla.

bis
07-09-2011, 15:07:12
Penso ci sia una piccola camera d'aria che, quando si comprime la forcella, si isola e si comprime senza che la sua aria travasi nella negativa. In questo modo quando si riapre il passaggio dell'aria, la spinta di questa camera tende a far riestendere la forcella. Questa camera inoltre, se opportunamente dimensionata, servirebbe anche ad irrigidire la forcella una volta compressa, ottenendo una curva di compressione che meglio si adatta alla forcella accorciata.

L'unico modo comunque per capire esattamente come funzione sarebbe averne una sottomano e smontarla.
Ho trovato questo filmato:

RockShox Dual Position Air service - YouTube ([Only registered and activated users can see links])

Da quel che si vede, gli unci posti dove "parcheggiare" aria sono l'interno dello stelo principale (quello su cui e' fissato il pistone della positiva e su cui scorre quello della negativa), e/o lo stelo che vien da sopra (quello del comando).

Tira la careta
08-09-2011, 15:31:19
Ciao,
da ignorante, ma è un dubbio che ho, ed essendo praticamente novello..., non sò se qualche matto l'ha già proposto sul mercato, ma anzichè abbassare l'anteriore, non c'è qualcuno che ha pensato di alzare il posteriore?
Ovviamente considerando che si alza il baricentro, però anche il MC, il sistema del carro posteriore che deve consentirne l'escursione, il cambio di angolo di sterzo ecc, ecc.

Certo non su un'escursione da 180, ma su escursioni da 130 a 160 non sarebbe fattibile?

bis
08-09-2011, 16:23:07
Ciao,
da ignorante, ma è un dubbio che ho, ed essendo praticamente novello..., non sò se qualche matto l'ha già proposto sul mercato, ma anzichè abbassare l'anteriore, non c'è qualcuno che ha pensato di alzare il posteriore?

Un po' distratto, vero ;-)
Scott genius, Cannondale jakyll e claymore

O meglio ... fanno si che il posteriore si abbassi meno.

pennhouse2
10-09-2011, 01:15:05
Lo stesso sistema è utilizzato anche nella mia Reba dual air... peccato che non sia tra le "feature" della forcella ;-)
Ci dev'essere un'oring da due lire che fa non tiene, col risultato che perdo corsa e ogni tre uscite devo ricontrollare le pressioni. Parlando con vari possessori di forcelle RS e leggendo un po' in rete sembra che non sia il solo. Altro grande esempio del controllo qualità SRAM.

In 5 minuti smonti il pompante e cambi l'OR, molto meglio che girare con la forcella che perde corsa. Altra possibilità è che l'olio di lubrificazione sia trafilato tutto sotto il pompante per cui l'OR lavorando secco fa meno tenuta. Prova a forcella sgonfia e completamente compressa ad aprire il tappo della camera positiva e guarda se ci sono i fatidici 5 ml di olio 15W (ma va bene anche il 5W se la manutieni spesso).

Riguardo il sistema di fuzionamento Dual position Air, immagino che il comando armi una valvola unidirezionale che permette il passaggio d'aria dalla camera positiva ad una seconda camera negativa interposta fra positiva e negativa e limitata dimensionalmente dalla lunghezza dell'asta del pompante (non penso connetta semplicemente positiva e negativa, altrimenti comprimendo la forca andrebbe a pacco). Risultato: la forca si accorcia sotto la spinta delle due camere negative e si ottiene una curva di compressione più progressiva.
Verosimilmente quando si sblocca il sistema la valvola inverte il funzionamento in modo che l'aria passi di nuovo dalla negativa 'secondaria' alla positiva. Se è così si dovrà alleggerire il peso dalla forcella per permettere la riestensione, altrimenti se la pressione nella positiva è maggiore la valvola non si può aprire (se vi accorgete di non avere aperto e siete già su un bel ripidone....).
Unico dubbio riguarda la quantità di abbassamento in relazione alla forza impressa per abbassare la forca. Se prendo un fondo corsa passa più aria nella negativa e si riduce la pressione della positiva per cui si abbassa di più. Edit: confermato da questo video dove il tizio pensa che la forca sia rotta: Revelation Dual Position Fail - YouTube ([Only registered and activated users can see links])
Ciao
Fabio

bis
10-09-2011, 06:26:43
Riguardo il sistema di fuzionamento Dual position Air ...
... ne abbiamo parlato (anche) qui [Only registered and activated users can see links]

Tira la careta
15-09-2011, 10:25:20
Un po' distratto, vero ;-)
Scott genius, Cannondale jakyll e claymore

O meglio ... fanno si che il posteriore si abbassi meno.

Ciao,
no intendevo proprio aumentare l'estensione totale dell'ammo, per esempio con un secondo pistone coassiale, lo vedo molto meno complicato rispetto alla limitazione dell'estensione o al recupero del solo sag.

pennhouse2
15-09-2011, 10:53:24
Ciao,
no intendevo proprio aumentare l'estensione totale dell'ammo, per esempio con un secondo pistone coassiale, lo vedo molto meno complicato rispetto alla limitazione dell'estensione o al recupero del solo sag.

Bionicon...
[Only registered and activated users can see links]

Tira la careta
15-09-2011, 11:31:38
Bionicon...
[Only registered and activated users can see links] ([Only registered and activated users can see links])

Ciao,
grazie!
Più o meno quello che pensavo! Ma al lato pratico funziona il sistema?
Vedo che in sfizzera c'è pure il demo center.

Proprio semplice il sistema non mi pare!:smile::smile:

bis
15-09-2011, 11:40:45
Ciao,
no intendevo proprio aumentare l'estensione totale dell'ammo, per esempio con un secondo pistone coassiale, lo vedo molto meno complicato rispetto alla limitazione dell'estensione o al recupero del solo sag.
Ah ... e' vero che in quel modo sposti il peso in avanti e alzi il movimento centrale ma poi sei veramente per aria; gia' con una 140 liscia, arrivare a toccar terra puo' esser complicato.

Tira la careta
15-09-2011, 14:35:00
Ah ... e' vero che in quel modo sposti il peso in avanti e alzi il movimento centrale ma poi sei veramente per aria; gia' con una 140 liscia, arrivare a toccar terra puo' esser complicato.

Non metto mai il piede a terra!!! :spetteguless: (si, magari!)
Al limite la faccia :smile::smile:

alexec
18-09-2011, 15:58:50
con poco si ottengono grandi e utili risultati grande "RS" a dispetto di altri nomi più risonanti ma poche idee.

GMP67
01-11-2011, 12:18:24
Semplice ma ingegnoso! E' proprio vero... c'è da sperare che questa semplicità si traduca in scarsi malfunzionamenti e facile (veloce) manutenzione.

scusa david, leggo male io, o hai sbagliato scrivendo?

david_jcd
01-11-2011, 14:31:23
scusa david, leggo male io, o hai sbagliato scrivendo?Dov'è l'errore? Le segnalazioni sono sempre ben (issimo) accette!

carlo.dem
15-06-2013, 15:33:57
La ROCK SHOX SID RLT3 Air, DNA3 montata di serie sulla SCOTT SPARK RC 26" ha la possibilità di lavorare su tre condizioni diverse comandate dal TWIN LOCK con corse 120 - 85 - 0.
Nella condizione centrale denominata anche TRACTION CONTROL la forcella con corsa 85.
Cosa vuole dire?
1) Che la forcella si accorcia abbassandosi di 35 mm.?
2) Oppure che la forcella parte dalla condizione di "TUTTO ESTESA" ed è la CORSA che si accorcia da 120 a 85?