PDA

Visualizza versione completa : Plasma O Lcd ?????


mugnax
17-10-2005, 17:18:22
o voi ipertecnologici del forum....
che ne pensate della diatriba PLASMA o LCD per un televisore ad uso domestico?????
diciamo da 42 "

(in efetti é un sondaggino a scoppio ritardato ...visto che io l'ho già preso al Plasma...però mi garbava sentire i pareri )

lucabona
17-10-2005, 17:22:31
o voi ipertecnologici del forum....
che ne pensate della diatriba PLASMA o LCD per un televisore ad uso domestico?????
diciamo da 42 "

(in efetti é un sondaggino a scoppio ritardato ...visto che io l'ho già preso al Plasma...però mi garbava sentire i pareri ) I Tv al plasma sono a scarca di gas (Il plasma, appunto) ed hanno una "scadenza", quindi la loro durata NON è eterna. Con quella tecnologia si possono realizzare display di dimensioni generose (60" il più grande ma con test a 72"), senza contare il rapporto di contrasto molto più elevato.

Gli LCD non consentono dimensioni oltre i 30/32" (Anche qui test su dimensioni maggiori), hanno il vantaggio di essere virtualmente eterni...

Morale... de gustibus!

black sheep
17-10-2005, 17:24:31
Oltre 32 pollici è quasi d'obbligo il plasma.

lucabona
17-10-2005, 17:58:10
Oltre 32 pollici è quasi d'obbligo il plasma.
Per ora...

Borich
17-10-2005, 18:29:18
scusa se approfitto del fatto che sei del campo luca, ma oggi come oggi quale sarebbe il miglior lcd marca e modello nella fascia 26 27 pollici(rispondi anche in mp se vuoi) e secondo e vero che il plasma dopo la sua scadenza andrebbe ricaricato?
ciao grazie anticipatamente

bipbip
17-10-2005, 19:14:57
I Tv al plasma sono a scarca di gas (Il plasma, appunto) ed hanno una "scadenza", quindi la loro durata NON è eterna. Con quella tecnologia si possono realizzare display di dimensioni generose (60" il più grande ma con test a 72"), senza contare il rapporto di contrasto molto più elevato.

Gli LCD non consentono dimensioni oltre i 30/32" (Anche qui test su dimensioni maggiori), hanno il vantaggio di essere virtualmente eterni...

Morale... de gustibus!

Ti basterebbero 34/35 anni prima di rottamare il tv al plasma?
Questa e' la durata degli schermi di nuova generazione....calcolando un utilizzo quotidiano di quattro ore, 17 anni e mezzo se lo tenessi acceso il doppio.:))):
Pensando ad uno schermo di dimensioni generose....dal 37 al 42 e oltre la scelta plasma e' praticamente obbligatoria (1024x1024 pixel).
Per schermi di dimensioni piu' contenute diviene competitivo l'LCD (oltre il 34 costerebbe + del plasma) che sino a questa dimensione non risente dell'"effetto scia" o "sfarfallio" dal quale e' affetto sulle dimensioni maggiori.

lucabona
18-10-2005, 08:02:10
scusa se approfitto del fatto che sei del campo luca, ma oggi come oggi quale sarebbe il miglior lcd marca e modello nella fascia 26 27 pollici(rispondi anche in mp se vuoi) e secondo e vero che il plasma dopo la sua scadenza andrebbe ricaricato?
ciao grazie anticipatamente
I Tv al Plasma, una volta esauriti (E quoto BipBip) li consegni alla discarica!
Marca/Modello migliore? Beh, se tieni presente che la maggior parte dei pannelli (LCD ed al Plasma) escono da poche fabriche al mondo (Ops... China e Taiwan) e poi vengono rimarcati la scelta è difficile.
Ai miei Clienti consiglio di piazzarsi davanti, "vedere" con i propri occhi e poi scegliere in base alle proprie sensazioni.

I parametri, secondo me, importanti sono:
1) Rapporto di contrasto xxxx:1
Misura la differenza tra le immagini bianche e luminose e le immagini scure prodotte da un pannello. Più alto è il rapporto di contrasto, maggiore è l'abilità dal display nel riprodurre piccoli dettagli colorati e tollerare la luminosità dell'ambiente in cui è installato. Un buon rapporto di contrasto è un requisito importante per qualsiasi tipo di televisore.
2) Risoluzione:
E' necessario un monitor o una TV che sia in grado di mostrare i segnali HDTV e DVD. Questo richiede un display con più di 1.000 linee interlacciate o 720 progressive scan. La risoluzione è spesso rappresentata come un numero di pixel espressi in una formula base x altezza (per esempio 1.024x468).
3) Marca (Importante solo per essere sicuri di avere dei centri di assistenza qualificati).

Poi ci sono altri dettagli da valutare come:
Dove si pensa di posizionare il televisore?
Quale dimensione?
Come regola, ci si dovrebbe sempre sedere distanti almeno 3 volte la misura dell'altezza del televisore. Per esempio, un plasma da 42 pollici (circa 60 cm di altezza), per una perfetta visione, dovrebbe essere posizionato almeno a 180 cm di distanza dall'utente.
Come installarlo? (Parete, Pavimento o su un tavolo?)Passaggio cavi? Sorgenti AV? Ci collego pure un PC? Ecc.

Altro non mi viene in mente...

cesco
18-10-2005, 08:17:26
lcd......
il plasma è già una tecnologia "vecchia"

Lallo
18-10-2005, 08:31:44
lcd......
il plasma è già una tecnologia "vecchia"
Quoto in pieno....
il plasma ha una durata max di 5 anni....
per quel che riguarda l'LCD direi eterno....

lucabona
18-10-2005, 08:32:01
lcd......
il plasma è già una tecnologia "vecchia"
Non proprio... è l'LCD ad essere una tecnologia "vecchia" e mai sviluppata per altre applicazioni al di fuori dei monitor per Pc.
Tecnicamente l'LCD ha dei limiti pazzeschi (Angolo di visuale, basso rapporto di contrasto, luminosità - Per i videoproiettori - dimensioni, costi di produzione), mentre il plasma ne ha di meno (Vita, solo dimensioni generose, "memoria" - Solo i 1° modelli - Flikering).

E' sbagliato dire che il plasma è una tecnologia "vecchia"...

lucabona
18-10-2005, 08:42:12
Quoto in pieno....
il plasma ha una durata max di 5 anni....
per quel che riguarda l'LCD direi eterno....
Durata (Media) Plasma:
Da 20.000 a 60.000 Ore (da 833 a 2.499gg - da 2 a 6 anni se lo lasciamo acceso 24/7)
Durata (Media) LCD:
Da 40.000 a 50.000 Ore (da 1.666 a 2.000gg - da 4 a 6 anni se lo lasciamo acceso 24/7)
Nb: Dati medi riportati dai singoli produttori.

cesco
18-10-2005, 09:38:10
Durata (Media) Plasma:
Da 20.000 a 60.000 Ore (da 833 a 2.499gg - da 2 a 6 anni se lo lasciamo acceso 24/7)
Durata (Media) LCD:
Da 40.000 a 50.000 Ore (da 1.666 a 2.000gg - da 4 a 6 anni se lo lasciamo acceso 24/7)
Nb: Dati medi riportati dai singoli produttori.


azz...
comunque per le mie tasche costano troppo entrambi.....:ahhh:

Ballaround
18-10-2005, 09:42:32
Senza dubbio il PLASMA, è una tecnologia di gran lunga superiore ai cristalli liquidi! E poi basta metterli a fianco e guardare per accorgersi della differenza!

Blackmouse78
18-10-2005, 09:51:56
E ai proiettori DLP ci avete mai pensato? Io sono un profano totale riguardo alle varie tecnologie, però ho inziato a guardarmi i film con un videoproiettore DLP e i risultati sono grandiosi! Mi sembra mooolto più bello dei vari megaschermi che si vedono in giro. E' ovvio che è meno pratico, bisogna fare buio, avere una superficie adatta, un impianto audio separato,eccc.... Però per vedere un bel film vale la pena. E per vedere il telegiornale mi va bene anche un TV con schermo piatto come la boccia dei pesci.

cesco
18-10-2005, 09:56:00
E ai proiettori DLP ci avete mai pensato? Io sono un profano totale riguardo alle varie tecnologie, però ho inziato a guardarmi i film con un videoproiettore DLP e i risultati sono grandiosi! Mi sembra mooolto più bello dei vari megaschermi che si vedono in giro. E' ovvio che è meno pratico, bisogna fare buio, avere una superficie adatta, un impianto audio separato,eccc.... Però per vedere un bel film vale la pena. E per vedere il telegiornale mi va bene anche un TV con schermo piatto come la boccia dei pesci.

e si...io c'è l'ho e secondo me è una figata pazzesca....
guardo dvd su parete 5x3 m....:rock-it:

Lallo
18-10-2005, 10:12:14
Durata (Media) Plasma:
Da 20.000 a 60.000 Ore (da 833 a 2.499gg - da 2 a 6 anni se lo lasciamo acceso 24/7)
Durata (Media) LCD:
Da 40.000 a 50.000 Ore (da 1.666 a 2.000gg - da 4 a 6 anni se lo lasciamo acceso 24/7)
Nb: Dati medi riportati dai singoli produttori.

Azz...hai proprio ragione
Ho consultato il sito http://www.italiadvd.it/pagweb/pratica4.htm
.........
Ma con l'utilizzo del gas nasce un problema non secondario: quanto tempo può durare questo gas improgionato prima che si esaurisca all'interno di queste celle? ...oggi si parla di una vita massima di 40.000-60.000 ore, ovvero 18-20 anni se passiamo 5 ore davanti alla TV tutti i giorni dell'anno.....

Di recentemente si è passati alla nuova tecnologia PDP (Plasma Display Panel), dove, in due matrici sovrapposte si trova imprigionato un gas nobile. Queste due matrici, una per creare le coordinate orizzontali e l'altra per quelle verticali, sono formate da elettrodi che, attivandole in determinate coordinate, creano, nel punto di incontro, un campo magnetico che eccita il gas che, a sua volta, diventa plasma producendo luminescenza. Tutto questo viene ripetuto in tutti i possibili punti di incontro dello schermo alla velocità tale da formare l'intera immagine in un 25esimo di secondo. Il risultato è un'immagine perfettamente stabile, che non necessita di una scansione doppia come nel caso della riproduzione su CRT (scansione pari e scansione dispari delle linee orizzontali), e che deve la sua brillantezza solo alla luminosità utilizzata dal PDP. La vita media questi plasma si è allungata a 15.000-20.000 ore (12-16 anni di normale utilizzo).
Una nota dolente per questi schermi, tuttavia, è la sensibilità alla persistenza delle immagini che danneggia irrimediabilmente lo schermo, in caso si visualizzino frequentemente immagini statiche, creando fastidiose ombreggiature e zone scure, che nei casi più gravi si notano anche a schermo spento.

lucabona
18-10-2005, 10:18:52
... E per vedere il telegiornale mi va bene anche un TV con schermo piatto come la boccia dei pesci... Beh... piatto mica tanto...
... E ai proiettori DLP ci avete mai pensato?... Il DLP è una tecnologia relativamente nuova introdotta da Texas Instrument e non è più basata sull'attraversamento dell'immagine attraverso 3 pannelli LCD (Red, Green, Blue) e poi ricomposta tramite un Prisma.
Come l'LCD l'immagine viene scomposta (Allegato LCD) ma nel DLP l'immagine viene creata da "microspecchi" ed un disco rotante (Allegato DLP).

I DLP garantiscono luminosità e rapporto di contrasto nettamente superiori, di contro, ha un problema di flikering...

lucabona
18-10-2005, 10:20:45
... Una nota dolente per questi schermi, tuttavia, è la sensibilità alla persistenza delle immagini che danneggia irrimediabilmente lo schermo, in caso si visualizzino frequentemente immagini statiche, creando fastidiose ombreggiature e zone scure, che nei casi più gravi si notano anche a schermo spento.
Il problema viene chiamato "Imaging" ma c'era solo sui primissimi modelli, ora è molto, ma moooolto ridotto, direi quasi inesistente...

Lallo
18-10-2005, 10:43:46
Il problema viene chiamato "Imaging" ma c'era solo sui primissimi modelli, ora è molto, ma moooolto ridotto, direi quasi inesistente...
Ottimo....ho imparato qualcosa di nuovo....:-o

lucabona
18-10-2005, 10:53:23
Ottimo....ho imparato qualcosa di nuovo....:-o
:prega::il-saggi::il-saggi:o-o

mugnax
18-10-2005, 11:25:09
Grazie per le vostre opinioni...il forum é davvero una fonte inesauribile di notizie...mi piace per questo , si può parlare di tutto quì.
Bene allora direi che infondo non ho fatto un'affaraccio a comprarmi un Plasma da 42" ad un prezzo vantaggioso ( mi ricordo che qualche tempo fà erano inavvicinabili x me)
Sono consapevole che il futuro sarà magari l'LCD ...ma sulla mi apelle ho imparato che non si può aspettare sempre che accada qualcosa e aspettare ...aspettare che? ..tanto qualsiasi altra nuova diavoleria che uscirà in futuro sarà comunque sempre a costi altissimi, e necessiterà sempre di un rodaggio...quindi meglio godere subito di una cosa che più o meno si é ben consolidata.
Anche se (da profano come sono) ho capito che infondo la qualità con la "q" maiuscola la si può notare solo con fonti ad alta risoluzione e con standard appositamente studiati per certi schermi, cioè se guardo un DVD la visione é pressoché perfetta (da una certa distanza...perché da molto vicino non tanto) se invece guardo i programmi TV normali non é che la visione sia eccellente , soprattutto impostando lo schermo allargato .
quindi alla fine (parlando di programmi TV ) bisogna cmq sottostare a certi compromessi ...schermo grande = visione buona...Schermo ridotto a 4:3 visione perfetta .
però gustarsi un bel film in DVD in "cinerama" ...é molto piacevole.

bipbip
18-10-2005, 12:52:29
Quoto in pieno....
il plasma ha una durata max di 5 anni....
per quel che riguarda l'LCD direi eterno....

La tecnologia fa' passi da gigante....la durata a cui fai riferimento e' relativa ai plasma della prima generazione, con i modelli attuali (non a caso avevo citato1024x1024 pixels....gli attuali) la durata e' piu' che triplicata.

lucabona
18-10-2005, 13:51:17
La tecnologia fa' passi da gigante....la durata a cui fai riferimento e' relativa ai plasma della prima generazione, con i modelli attuali (non a caso avevo citato1024x1024 pixels....gli attuali) la durata e' piu' che triplicata.
Sei un Appassionato o uno del settore?

RockyTex
18-10-2005, 16:16:51
Ragazzi, che sia plasma o che sia LCD non conta l'importante è che sia B&O (per chi non sapesse la sigla Bang & Olufsen).....

Ciao ciao....

RockyTex

lucabona
18-10-2005, 16:48:52
Ragazzi, che sia plasma o che sia LCD non conta l'importante è che sia B&O (per chi non sapesse la sigla Bang & Olufsen).....

Ciao ciao....

RockyTex
Belli, per carità, ma non è tutto oro quello che luccica...

Bughi
18-02-2006, 19:51:32
... wella ... riesumo questo topic in quanto a breve dovro acquistare una TV per la nuova casa ... ed eccomi a rompere le scatole.
In base al prezzo e al gradimento, ma soprattutto sulla base di quanto discusso fin qua ho ristretto la scelta fra un 32" LCD oppure un 37" plasma.
Che parametri considerare per l'uno e per l'altro ??? Risoluzione , contrasto ... avete dei link a qualche prova comparativa ???
Attendo vs pareri !!!!!!!!!!!!!!!!!
Thanks a lot

mauretto
18-02-2006, 22:39:08
secondo me adesso come adesso un plasma è ancora (decisamente) avanti a un lcd da plebei. Se andiamo a guardare il rapporto qualità/prezzo io consiglierei un bel Philips o Hitachi 42"

se poi si ha la possibilità di spendere qualche manciata di migliaia di euro allora direi di buttarsi su un lcd

lucabona
20-02-2006, 08:08:26
... Se andiamo a guardare il rapporto qualità/prezzo io consiglierei un bel Philips o Hitachi 42"...
Già, anche secondo me sono (Oggi) la soluzione migliore anche se Samsung sta uscendo con buoni prodotti (Anche esteticamente, il che non guasta)...

mauretto
20-02-2006, 08:27:22
Vero, anche i Samsung sono buoni. Invece mi hanno lasciato un pò perplesso i Sony nella fascia di prezzo attorno ai 2000€

lucabona
20-02-2006, 09:00:51
Vero, anche i Samsung sono buoni. Invece mi hanno lasciato un pò perplesso i Sony nella fascia di prezzo attorno ai 2000€
Dal mio personale punto di vista, Sony vive di "rendita" da quando in suoi Tv Color tradizionali erano i migliori...

Cat
20-02-2006, 09:16:32
Già, anche secondo me sono (Oggi) la soluzione migliore anche se Samsung sta uscendo con buoni prodotti (Anche esteticamente, il che non guasta)...

Da circa 8 mesi ho un samsung da 26" a parte un piccolo problema nei primi giorni di vita (era posseduto, si accendeva e si spegneva da solo :!: ), risolto in garanzia, mi sembra un ottimo prodotto. :-?

Bughi
20-02-2006, 10:47:32
... ok ragazzi, avevo addocchiato un Panasonic al plasma da 37" in offerta attorno ai 1500 euri sia da MediaWorld che all' Unieuro ... cerchero' allora su altre marche ...
Mi piacerebbe sapere inoltre che parametri caratterizzano un buon plasma :

- Risoluzione : sufficiente la 852 x 480 o bisogna orientarsi almeno su 1024 x 720 ???

- Contrasto / Luminosità : Quali devono essere i valori che un buon tv debba avere ???

- Colori : Quanti milioni di colori devono esserci ??? 8.6 Milioni sono un numero sufficiente ??

lucabona
20-02-2006, 14:08:04
... Mi piacerebbe sapere inoltre che parametri caratterizzano un buon plasma: Come detto sopra, il miglior plasma, o LCD, è quello che ti da le migliori sensazioni, quello che ha i colori + nitidi, quello che non ti da la sensazione di "Scia" nelle immagini in movimento... ma se vogliamo rimanere sul "tennico" puro direi:
... Risoluzione : sufficiente la 852x480 o bisogna orientarsi almeno su 1024x720 ??? Più pixel ci sono, maggiore è la risoluzione dell'immagine...

... Contrasto/Luminosità: Quali devono essere i valori che un buon tv debba avere??? Il rapporto di contrasto definisce la "profondità" dei neri, delle tonalità dei grigi e, più in generale, tutte le sfumature cromatiche.

Maggiore è il rapporto (x.xxx:1) migliore è la qualità dell'immagine.
... Colori: Quanti milioni di colori devono esserci ??? 8.6 Milioni sono un numero sufficiente?? Beh, i 16,8Milioni sono consigliati...

Bughi
20-02-2006, 14:15:35
Come detto sopra, il miglior plasma, o LCD, è quello che ti da le migliori sensazioni, quello che ha i colori + nitidi, quello che non ti da la sensazione di "Scia" nelle immagini in movimento... ma se vogliamo rimanere sul "tennico" puro direi:
Più pixel ci sono, maggiore è la risoluzione dell'immagine...

Il rapporto di contrasto definisce la "profondità" dei neri, delle tonalità dei grigi e, più in generale, tutte le sfumature cromatiche.

Maggiore è il rapporto (x.xxx:1) migliore è la qualità dell'immagine.
Beh, i 16,8Milioni sono consigliati...

Thanks a lot ... faccio tesoro dei tuoi consigli e, affrontata la tigre ;-) per definire il budget valuto sul campo.
L'effetto "scia" raffredda un pochettino il mio entusiasmo per il tv al plasma , a tuo avviso è cosi presente tale da costituire un grave difetto ??
E' misurabile questa scia ??? Si può valutare leggendo i dati di targa (chennesso deducendolo dalla frequenza di refresh piuttosto che dalla velocità di aggiornamento) ???
Grazie di nuovo, ciao.

-Gk-
20-02-2006, 15:12:12
Oltre 32 pollici è quasi d'obbligo il plasma.

Quoto pienamente,
+ di 32 PLASMA

lucabona
20-02-2006, 15:54:16
... L'effetto "scia" raffredda un pochettino il mio entusiasmo per il tv al plasma, a tuo avviso è cosi presente tale da costituire un grave difetto??
E' misurabile questa scia??? Si può valutare leggendo i dati di targa (chennesso deducendolo dalla frequenza di refresh piuttosto che dalla velocità di aggiornamento)???
In realtà questo "difetto" dipende in parte dal "Refresh", in parte dalla propria "percezione visiva". Certo è che frequenze maggiori a 50/60Hz e una meticolosa regolazione dei parametri video riducono (O azzerano) questo effetto...

Non mi stancherò mai di dirlo, non fatevi abbindolare dalla marca o dalle pubblicità, piazzatevi alla distanza che avreste a casa vostra, guardate le immagini e poi decidete!!!

Bughi
20-02-2006, 16:02:59
In realtà questo "difetto" dipende in parte dal "Refresh", in parte dalla propria "percezione visiva". Certo è che frequenze maggiori a 50/60Hz e una meticolosa regolazione dei parametri video riducono (O azzerano) questo effetto...

Non mi stancherò mai di dirlo, non fatevi abbindolare dalla marca o dalle pubblicità, piazzatevi alla distanza che avreste a casa vostra, guardate le immagini e poi decidete!!!

... grazie luca, preziosissimo !!!
Quando ci vediamo hai un buono o-o per una birra da me (e per l'accendino invece dal buon Catalanal ;-)...)

snowrider
20-02-2006, 16:44:41
Quoto pienamente,
+ di 32 PLASMA

mà...... veramente io ho acquistato un Lcd sony bravia hd ready serie V a 40 pollici ed è veramente spettacolare ....... sono stato in negozio come minimo 3 giorni in confronto a tutti gli altri plasma a mio giudizio è superiore!!!!! poi fate voi!!
http://www.sony.it/view/ShowArticle.action?article=1123689823315&site=odw_it_IT

:adore!:

Fil
20-02-2006, 21:40:27
per me fino a 32" sony trinitron 50 Hz, oltre: tritubo.
Augh!

Lebo
27-02-2006, 13:22:03
Come detto sopra, il miglior plasma, o LCD, è quello che ti da le migliori sensazioni, quello che ha i colori + nitidi, quello che non ti da la sensazione di "Scia" nelle immagini in movimento... ma se vogliamo rimanere sul "tennico" puro direi:
Più pixel ci sono, maggiore è la risoluzione dell'immagine...

Il rapporto di contrasto definisce la "profondità" dei neri, delle tonalità dei grigi e, più in generale, tutte le sfumature cromatiche.

Maggiore è il rapporto (x.xxx:1) migliore è la qualità dell'immagine.
Beh, i 16,8Milioni sono consigliati...
Mmmmmmm guardando i freddi numeri dei parametri (lumisosità, contrasto, risoluzione) mi è sorto subito un dubbio tra la differenza tra plasma e LCD (lo so dirò banalità)
Brevissima premessa, spendere 2.000 o 3.000 PER IL MOMENTO non mi vincola perché il TV va in lista nozze e quindi, almeno PER IL MOMENTO (lo ripeto perché lo so che POI dovrò fare i conti con le priorità), vorrei "sognare" il meglio.
Ho comparato velocemente i 37" LCD con i 42" Plasma e mi sembra di capire che stando su una fascia di prezzo simile, la risoluzione è migliore nel LCD mentre gli altri parametri sono migliori nel plasma e adesso che faccio?
Meglio puntare alla risoluzione o agli altri parametri?
Forse è meglio chiarire se si vuole la grandezza del 42" o la risoluzione del 37"?
... come dite? Distanza del divano dalla TV? Circa 4 metri, anche qualcosa meno, il divano devo ancora prenderlo e il mobile TV non so se l'avrò (sempre questione di priorità :mrgreen:)
Beh allora butto sul piatto un'altra variabile, nel caso ci voglia attaccare anche la Playstation (chissà prima o poi magari arriverà) è meglio LCD o Plasma?
Grazie :-o

lucabona
27-02-2006, 13:50:04
... Meglio puntare alla risoluzione o agli altri parametri? La risoluzione è si importante, ma io punterei sul "Contrasto"...
... come dite? Distanza del divano dalla TV? Circa 4 metri, anche qualcosa meno...
La regola "vorrebbe" 3 volte l'altezza del monitor, quest'ultimo sta meglio appeso al muro che appoggiato su di un mobile...
... nel caso ci voglia attaccare anche la Playstation (chissà prima o poi magari arriverà) è meglio LCD o Plasma?... L'è stèss!

Lebo
27-02-2006, 13:54:33
La risoluzione è si importante, ma io punterei sul "Contrasto"...

La regola "vorrebbe" 3 volte l'altezza del monitor, quest'ultimo sta meglio appeso al muro che appoggiato su di un mobile...
L'è stèss!
Grazie per la velocità (e la certa qualità) nella risposta!
Ecco appeso al muro mi piace l'idea ma i cavi dell'antenna e delle varie scart si vedono fuoriuscire da sotto o sbaglio?
:-o

lucabona
27-02-2006, 13:59:27
... ma i cavi dell'antenna e delle varie scart si vedono fuoriuscire da sotto o sbaglio?
:-o Yes, e i casi sono 3:
1) Vai di muratore che ti mette un canale nel muro.
2) Vai di "Spirale", ce ne sono anche di "Design"...
3) Ti fai una di queste (http://www.vismara.it/cat4/foto/wall_cinema14.jpg)

Lebo
27-02-2006, 14:18:25
Yes, e i casi sono 3:
1) Vai di muratore che ti mette un canale nel muro.
2) Vai di "Spirale", ce ne sono anche di "Design"...
3) Ti fai una di queste (http://www.vismara.it/cat4/foto/wall_cinema14.jpg)
Ipotesi 1) pensare di chiamare nuovamente i muratori dopo che è stata fatta la ristrutturazione mi viene l'orticaria, strada non percorribile;
Ipotesi 2) più fattibile, in fin dei conti basta trovare il design giusto, non è poi male un cordone ombelicale che scende dalla TV
Ipotesi 3) :sbavon: lo so questa smile va usata per le donne o per le biciclette :mrgreen: ma un bel impiantino così...
Rimane il fatto che bisogna vedere come piace alla futura moglie, se dice che si devono chiamare i muratori saranno chiamati i muratori, se deve essere appoggiato sul mobile sarà appoggiato sul mobile :hail: :beautifu:

lucabona
27-02-2006, 14:25:24
Ma guarda che l'opzione 3 è facilmente percorribile, cioè se compri quello la vedo dura, ma è facilmente "imitabile"...

snowrider
27-02-2006, 14:27:27
Ma guarda che l'opzione 3 è facilmente percorribile, cioè se compri quello la vedo dura, ma è facilmente "imitabile"...

O BRAVO LUCABONA!! mi è proprio piaciuta l'idea del wall cinema!!!! spettacolo!! ..... non c'avevo pensato ad una soluzione cosi!!! ....

Cat
27-02-2006, 14:32:17
scusate se mi intrometto con una domanda, esiste un modo per collegare il sistema surroud al televisore... o meglio, adesso è già collegato ma entra in funzione solo con i DVD, non è possibile utilizzarlo anche con i normali programmi tv???

Lebo
27-02-2006, 14:32:36
Ma guarda che l'opzione 3 è facilmente percorribile, cioè se compri quello la vedo dura, ma è facilmente "imitabile"...
In effetti sto già pensando al cartongesso e simili per copiare la soluzione, grazie, stampo la foto e vedo cosa riesco ad "imitare" :prost:

snowrider
27-02-2006, 14:36:23
scusate se mi intrometto con una domanda, esiste un modo per collegare il sistema surroud al televisore... o meglio, adesso è già collegato ma entra in funzione solo con i DVD, non è possibile utilizzarlo anche con i normali programmi tv???
si può collegare certo!!! ma i canali normali non trasmettono certo in dolby 5.1!! comunque senz'altro si sente meglio!!

Bughi
27-02-2006, 14:44:13
Yes, e i casi sono 3:
1) Vai di muratore che ti mette un canale nel muro.
2) Vai di "Spirale", ce ne sono anche di "Design"...
3) Ti fai una di queste (http://www.vismara.it/cat4/foto/wall_cinema14.jpg)


... mettiamo anche che la casa può essere ancora "spaccata", che me la cavo con martello, scalpello e la successiva intonocatura ... ma che razza di tubo devo mettere ??? Ci dovranno almento passare 2 scart + alimentazione + antenna ... e poi come "chiudo il tubo da una parte e dall'altra ??? Mi sa che faccio prima con la spirale ... c'hai mica qualche link da postare ???

lucabona
27-02-2006, 15:19:13
... mettiamo anche che la casa può essere ancora "spaccata", che me la cavo con martello, scalpello e la successiva intonocatura ... ma che razza di tubo devo mettere ??? Ci dovranno almento passare 2 scart + alimentazione + antenna ... e poi come "chiudo il tubo da una parte e dall'altra ??? Mi sa che faccio prima con la spirale ... c'hai mica qualche link da postare ???
Beh, è per questo che esistiamo noi ($$$$$$$).

Per prima cosa devi "studiare" la disposizione degli apparecchi e dei diffusori "Surround" (Quelli dietro) e "tracciare" inserendo un canale tradizionale, ma all'estremità ci metti una placca con le classiche prese Hi-Fi (Così ti fai solo delle prolunghe per collegare le casse).
Per l'alimentazione è semplice... ti fai mettere una scatola portafrutti con una presa proprio dietro al monitor (Fai attenzione agli ingombri), negli altri "frutti" metti prese RCA a sufficenza, poi usi semplicemente le prolunghe...

Purtroppo non ho foto da postarti, altrimenti ti facevi un'idea...