PDA

Visualizza versione completa : Alluminio ?


frittella
24-01-2003, 12:12:58
Bene ho letto sulle diverse versione del 7000 e pur non essendo propriamente un pirla ci ho capito poco,
ma perché alcune case si orientano su una tipologia es 6000 e altre su altro es 7000 o altro ancora ?
In definitiva, io sto per comprare una mtb turro 7020 (doppio passaggio), é un bel prodottino ? Questo in termini di leggerezza/resistenza?

:( :( :( :(

giulio
24-01-2003, 12:49:15
Frittella, dovresti specificare meglio cosa vorresti sapere, se la bici è valida, se la lega 7020 è buona o cosa?

iuppareppa
28-01-2003, 04:50:42
Frittella, dovresti specificare meglio cosa vorresti sapere, se la bici è valida, se la lega 7020 è buona o cosa?
Infatti...
Di Turro ce ne sono tante. Per la lega ti potremmo dire tante cose ma dipende da come viene "lavorata".
E poi ricorda che per una signora che va a fare la spesa va bene anche la 500 vecchio tipo mentre per chi fa l'agente di commercio ha delle pretese diverse.
Questo per dire che modello di bici e come la useresti? Poi parliamo della lega. Ad ogni Modo Turro è un'officina meccanica con comprovata esperienza: effettuava lavorazioni anche per FIAT... Un momento: speriamo non ci sia relazione tra la crisi fiat e in fatto che per il 2003 non si è visto ancora nulla...
Speriamo: Turro è un marchio storico per la DH in Italia... :?
.

Eagle
28-01-2003, 22:52:18
il 6000 ha caratteristiche inferiori al 7000, sia caratteristiche meccaniche come chimiche ecc....

se t'interessa qualcosa in particolare fammi sapere...

cmq esiste anche il 5000 e il 4000.....

bye

enrysno
28-01-2003, 23:01:07
a me non piace l'alluminio per le bici front anche se va bene per le gare. Troppo rigido e si sfibra presto. Ma per una front normale meglio un buon acciaio (anche se la > parte delle case non lo produce +) o materiali ottimi ma costosi come carbonio o titanio. Se si parla di full allora ok sicuramente allu

Eagle
29-01-2003, 13:54:57
l'acciaio secondo me ultimamente viene troppo trascurato... una buona legha d'acciaio raggiunge resistenze elevatissime, così gli spessori diminuiscono e di conseguenza il peso rimane contenuto..... unico problemino dell'acciaio è la rugine....soprattutto all'interno

pescecane
29-01-2003, 13:57:25
l'acciaio secondo me ultimamente viene troppo trascurato... una buona legha d'acciaio raggiunge resistenze elevatissime, così gli spessori diminuiscono e di conseguenza il peso rimane contenuto..... unico problemino dell'acciaio è la rugine....soprattutto all'interno

...vero, ma se hai una Scapin....

Eagle
29-01-2003, 14:20:57
mai avuta, perciò non ti so dire....
che succede se hai una Scapin ??

pescecane
29-01-2003, 14:22:53
mai avuta, perciò non ti so dire....
che succede se hai una Scapin ??

...nel senso che fa degli ottimi telai in acciaio, ma costano un botto...tutto qui..era una riflessione puramente 'economica'....

Eagle
29-01-2003, 14:26:56
OK, purtroppo penso che il probblema dell'ossidazione (=rugine) sussiste....

pescecane
29-01-2003, 14:31:06
OK, purtroppo penso che il probblema dell'ossidazione (=rugine) sussiste....

...può essere, ma ho posseduto 2 bici in acciaio ( entrambe LeeCougan) ed in 4 anni non ho notato nessun problema di 'carrozzeria'...forse un produttore serio ti da un prodotto serio che dura nel tempo....almeno spero sia così.... :lol:

maio
29-01-2003, 16:13:53
Non credo che il problema dell'acciaio sia la ruggine.
La Scapin fa un trattamento weather-prof e vi garantisco che la ruggine non compare nemmeno. Idem per altre case.
Io avevo un Raleigh in acciaio e dopo 5 anni neanche una traccia di ruggine nemmeno nei posti più nascosti. Adesso c'è l'ha un mio amico quindi fa' quasi 7 anni è il telaio è perfetto.

Anonymous
30-01-2003, 08:14:57
La mia Stumpjumper in CrMo ha quasi 13 anni, due anni fa l'ho fatta verniciare ma prima abbiamo esaminato l'interno con un endoscopio. Qualche traccia di ruggine c'era, ma erano solo tracce....
Se l'acciaio è buono non credo che la ruggine sia un problema.

iuppareppa
30-01-2003, 14:52:05
l'acciaio secondo me ultimamente viene troppo trascurato... una buona legha d'acciaio raggiunge resistenze elevatissime, così gli spessori diminuiscono e di conseguenza il peso rimane contenuto..... unico problemino dell'acciaio è la rugine....soprattutto all'interno

Sono d'accordo: l'elasticità dell'acciaio è l'ideale per una front: quelle in ali piacciono perchè rispondomo bene alla pedalata fuorisella.
L'acciasio è meno stancante ma come giustamente si faceva notare... fa la ruggune :(
.

Eagle
30-01-2003, 17:16:44
non dico mica che ci sia la bici ricoperta di ruggine...solo che l'acciaio di natura sua facendo reazione con l'acqua forma la ruggine... per tutti i trattamenti possibili (ce ne sono alcuni molto validi, solo che al primo graffietto o simili scompaiono)questo è un problema dell'acciaio....anch'io ho avuto 2 Kästle in acciaio, che ho cambiato dopo 5 anni di utilizzo, in qualche parte un po' sfigata (se si può dire) la ruggine un po' s'era fatta vedere....
sicuramente le varie case faranno tutti i trattamenti possibili per evitarla...però...(rimane un però)

tra l'altro la ruggine non è una cosa che salta fuori dall'oggi al domani...ed inoltre se è acciaio con un alta % di leghe può essere che l'effetto ruggine viene ritardato.... (in effetti certi elementi aiutano contro la formazione di ruggine, basta guardare l'INOX, che non è altro che acciaio legato, cambiano certi elementi o le loro % all'interno del materiale)

spero di essere stato abbastanza chiaro....

bye

iuppareppa
31-01-2003, 13:56:19
non dico mica che ci sia la bici ricoperta di ruggine...solo che l'acciaio di natura sua facendo reazione con l'acqua forma la ruggine... per tutti i trattamenti possibili (ce ne sono alcuni molto validi, solo che al primo graffietto o simili scompaiono)questo è un problema dell'acciaio....anch'io ho avuto 2 Kästle in acciaio, che ho cambiato dopo 5 anni di utilizzo, in qualche parte un po' sfigata (se si può dire) la ruggine un po' s'era fatta vedere....
sicuramente le varie case faranno tutti i trattamenti possibili per evitarla...però...(rimane un però)

tra l'altro la ruggine non è una cosa che salta fuori dall'oggi al domani...ed inoltre se è acciaio con un alta % di leghe può essere che l'effetto ruggine viene ritardato.... (in effetti certi elementi aiutano contro la formazione di ruggine, basta guardare l'INOX, che non è altro che acciaio legato, cambiano certi elementi o le loro % all'interno del materiale)

spero di essere stato abbastanza chiaro....

bye

Direi che potremmo valutare la realizzazione di un telaio in acciaio INOX 18/10 :smile: :-o
.

pescecane
31-01-2003, 14:12:28
Direi che potremmo valutare la realizzazione di un telaio in acciaio INOX 18/10 :smile: :-o
.

...si potrebbe interpellare il Sig. Lagostina...magari dopo le pentole si mette a produrre telai.... :smile:

Joe
31-01-2003, 14:13:42
non dico mica che ci sia la bici ricoperta di ruggine...solo che l'acciaio di natura sua facendo reazione con l'acqua forma la ruggine... per tutti i trattamenti possibili (ce ne sono alcuni molto validi, solo che al primo graffietto o simili scompaiono)questo è un problema dell'acciaio....anch'io ho avuto 2 Kästle in acciaio, che ho cambiato dopo 5 anni di utilizzo, in qualche parte un po' sfigata (se si può dire) la ruggine un po' s'era fatta vedere....
sicuramente le varie case faranno tutti i trattamenti possibili per evitarla...però...(rimane un però)

tra l'altro la ruggine non è una cosa che salta fuori dall'oggi al domani...ed inoltre se è acciaio con un alta % di leghe può essere che l'effetto ruggine viene ritardato.... (in effetti certi elementi aiutano contro la formazione di ruggine, basta guardare l'INOX, che non è altro che acciaio legato, cambiano certi elementi o le loro % all'interno del materiale)

spero di essere stato abbastanza chiaro....

bye

Direi che potremmo valutare la realizzazione di un telaio in acciaio INOX 18/10 :smile: :-o
.

Si , realizzato dalla Mondial casa e Mastrota come biker :smile: :smile: :smile:

iuppareppa
31-01-2003, 14:28:48
non dico mica che ci sia la bici ricoperta di ruggine...solo che l'acciaio di natura sua facendo reazione con l'acqua forma la ruggine... per tutti i trattamenti possibili (ce ne sono alcuni molto validi, solo che al primo graffietto o simili scompaiono)questo è un problema dell'acciaio....anch'io ho avuto 2 Kästle in acciaio, che ho cambiato dopo 5 anni di utilizzo, in qualche parte un po' sfigata (se si può dire) la ruggine un po' s'era fatta vedere....
sicuramente le varie case faranno tutti i trattamenti possibili per evitarla...però...(rimane un però)

tra l'altro la ruggine non è una cosa che salta fuori dall'oggi al domani...ed inoltre se è acciaio con un alta % di leghe può essere che l'effetto ruggine viene ritardato.... (in effetti certi elementi aiutano contro la formazione di ruggine, basta guardare l'INOX, che non è altro che acciaio legato, cambiano certi elementi o le loro % all'interno del materiale)

spero di essere stato abbastanza chiaro....

bye

Direi che potremmo valutare la realizzazione di un telaio in acciaio INOX 18/10 :smile: :-o
.

Si , realizzato dalla Mondial casa e Mastrota come biker :smile: :smile: :smile:

Perchè no? Anche se io preferirei una bella velina ;-)
arliamo di cose rerie: perchè non è ancora stata utilizzata una lega di acciaio INOX?
.

Comaz15
31-01-2003, 19:27:18
@ iuppa: perchè l'Inox è difficilmente saldabile, inoltre la percentuale elevata di cromo, non conferisce caratteristiche meccaniche adatte ai telai da mtb.

iuppareppa
31-01-2003, 19:41:17
@ iuppa: perchè l'Inox è difficilmente saldabile, inoltre la percentuale elevata di cromo, non conferisce caratteristiche meccaniche adatte ai telai da mtb.

Si capisco, ma con i progressi della tecnologia non è possibile studiare una lega specifica: non mi riferivo all'inox dei coltelli o delle pentole :?

Comaz15
31-01-2003, 21:23:31
Si capisco, ma con i progressi della tecnologia non è possibile studiare una lega specifica: non mi riferivo all'inox dei coltelli o delle pentole :?

Penso si faccia molto prima con trattamenti galvanici...
Cmq sicurmante esiste una lega di acciaio che resiste alla corrosione (pensa a tutti quei particolari che lavorano in ambienti agressivi come quello marino), ma bisogna vedere se il gioco vale la candela.

Eagle
31-01-2003, 22:41:59
come detto da comax15 l'INOX non ha ottime caratteristiche meccaniche, ed inoltre è abbastanza tenero in confronto ad altri tipi d'acciaio...non mi vorrei sbagliare,, ma anche trattamenti termici sono complessi o senza grandi risultati (non so se mi confondo con qualcos'altro, non mi ricordo esattamente)
inoltre la lavorazione dell'INOX è terribile...avete mai provato a fargli un buco col trapano oppure fare una fresatura ??? vi assicuro che è terribile....
si dovrebbero utilizzare degli utensili appositi che inoltre necessitano di tempi abbastanza lunghi x la lavorazione

bye

Comaz15
01-02-2003, 10:55:07
come detto da comax15 l'INOX non ha ottime caratteristiche meccaniche, ed inoltre è abbastanza tenero in confronto ad altri tipi d'acciaio...

...avete mai provato a fargli un buco col trapano oppure fare una fresatura ??? vi assicuro che è terribile....
si dovrebbero utilizzare degli utensili appositi che inoltre necessitano di tempi abbastanza lunghi x la lavorazione

bye

...tenero = scarse caratteristiche meccaniche intendevi dire. (???)
Perchè il cromo conferisce , tra le altre cose, una maggiore durezza (e quindi scarsa resilienza)... infatti come hai detto tu è difficile da lavorare (ed è difficilissimo da saldare!) proprio per la sua durezza e scrsa plasticità.

Eagle
01-02-2003, 14:45:24
tenero intendo, se fai la prova di trazione prova a confrontare un acciaio altamente legato ed un INOX (anche se di ottima qualità)...
il diagramma dell'INOX rimane + basso (data la minor resistenza) però la durata del grafico è molto + lunga.... (=materiale in un certo senso + elastico, quasi come una ciunga...)

non so se sono riuscito a spiegarmi...

muldox
02-02-2003, 07:38:27
Acciaio:
OK che farà la ruggine, però credo che duri in ogni caso più a lungo dell'alluminio. Ho sentito dire che le case l'hanno abbandonato non perchè meno performante dell'alluminio, ma perchè la lavorazione sarebbe più costosa. Vi risulta?

Soluzione titanio:
è vero, in linea teorica nonostante il costo iniziale sarebbe un investimento, però capita che i telai si "finiscano" a causa di traumi ( leggi cadute, schianti etc. ) e allora addio titanio e addio bei soldini... :???:

Eagle
02-02-2003, 17:17:47
non credo che la lavorazione dell'acciaio sia + costosa dell'alluminio.... quello che si spende in + x taglio e fresatura si risparmia nella saldatura con l'acciaio.... secondo me non è questo il motivo... problemi di pesi, oppure le alte leghe d'acciaio sono costose ecc... ma non la lavorazione

bepa
03-02-2003, 10:08:21
Io conosco acciai legati con tenori elevati di cromo e manganese fabbricati sottovuoto impiegati per particolari auto (in Ferrari, Ducati, Iveco, Mercedes ed altri ) dove hanno a livello di semiprodotto una resistenza alla trazione compresa tra 980 - 1180 N/mm(quadro), e viene venduto circa 0,50 euro al kg. volevo dire che quello che costa è tutto quello che viene dopo.
ciao

muldox
03-02-2003, 19:29:29
Scusate, mi sono espresso male:
in realtà non è che mi hanno detto che la lavorazione costa di più, ma che l'acciaio costa ai produttori più dell'alluminio, non so se per il costo della materia prima o per la lavorazione.
Però mi viene anche da pensare che il telaio di una front è un kilo e mezzo di roba, mica un quintale, quindi non so fino a che punto il costo della materia prima possa influire.

iuppareppa
05-02-2003, 18:55:58
Ciao a tutti :D
Noto con piacere che c'è un livello tecnico notevole sul forum.
A questo punto riassumiamo il tutto.
Si parla dell'alluminio. Il problema dell'alluminio è che determina strutture rigide da morire. Se s vuole un telaio più "comodo" allora si deve tornare all'acciano. L'acciaio fa la riggine e i trattamenti sono solo superficiali: basta una caduta per mettere a nudo il materiale non"protetto". Esistono degli acciai per applicazioni speciali che non arrugginiscono.
Parliamo di questi acciai!

PS teniamo presente che abbiamoa che fare con fenomeni di moda e di contenimento dei costi
PPS il titanio è il materiale che risolverebbe tutti i problemi (forse) ma costa un occhio: teniamolo da parte un attimo

Eagle
05-02-2003, 21:27:01
quel tipo d'acciaio si chiama INOx (inossidabile), che però non ha delle così eccellenti caratteristiche meccaniche e i pochi tipi di INOX che hanno delle buone, o quasi ottime caratteristiche ossidano (=arruginiscono), sono carissimi e la lavorazione in generale x l'INOX è + costosa che x acciaio normale o alluminio.....

bye

Anonymous
06-02-2003, 07:18:31
Leghe di ferro e leghe di alluminio sono profondamente diverse, non si tratta solo di ruggine!
Un telaio in acciaio se ben saldato, ben decappato e ben verniciato ha una resistenza agli agenti atmosferici elevatissima. Ovviamente non è eterno poichè qualsiasi acciaio (anche l'inox) si ossida.
Un telaio in alluminio se ben saldato, ben ritrattato termicamente ed anche non verniciato ha una resistenza molto piu elevata dell'acciaio agli agenti atmosferici, ma non infinita in quanto anche l'alluminio reagisce con l'ambiente (si ossida o forma dei sali).
Tuttavia l'alluminio per quanto mi ricordo di metallurgia ha una minore resistenza alla fatica rispetto all'acciaio e questo vuole dire che comunque a pari qualità costruttiva se l'acciao fa la ruggine l'alluminio incrudisce quindi alla fine la vita utile dei telai viene determinata dall'una o dall'altra cosa.
Per quanto riguarda i costi di lavorazione i telai in acciaio sono spessi mediamente il 40% in meno di quelli in alluminio. Costa di piu produrre i tubi e saldarli ed è per questo che oggi si tende ad usare l'acciaio (quello buono) su telai di pregio e l'alluminio sulla gamma medio-alta.