PDA

Visualizza versione completa : Da Ventimiglia al Monviso: il roadbook


marco
24-02-2004, 09:44:06
Dato che fino a sabato sarò in giro per i monti, eccovi il roadbook relativo all'articolo che trovate su TuttoMTB di marzo (in edicola da venerdì 27 feb). Questro è un itinerario da farsi assolutamente!

Lo trovate sia come testo qui che come Word file in allegato.

Infos Monviso

Lunghezza: 355 km
Dislivello in salita: 13.400 m.
Tappe: 7
Livello: difficile, sia dal punto di vista tecnico che della condizione fisica
Periodo migliore: luglio-settembre
Cartografia: carte 1:50000 dell’ IGC (Istituto Geografico Centrale) Nr. 14, 8,7,6
Viaggio di ritorno da Saluzzo a Ventimiglia: con il treno comodamente e con panorami spettacolari passando da Cuneo e per la Valle Roya. I treni regionali hanno tutti uno scompartimento per le bici. Tempo di percorrenza totale: 3,30 ore, cambiare treno a Cuneo. Prezzo compresa la bici: circa 12 Euro. Info: [Only registered and activated users can see links]
Hotel a Ventimiglia: Hotel Kaly, Lungomare Trento e Trieste 67. Tel +39-0184-295218. Fax +39-0184-295118. Camera con colazione circa 35 Euro per persona. Si può lasciare l’auto presso il parcheggio dell’albergo. Spiaggia a 30 metri.
Website per i Posti Tappa GTA e i rifugi in Piemonte: [Only registered and activated users can see links]
Domande: [Only registered and activated users can see links]


Importante: durante quasi tutte le tappe non si trovano rifugi in cui poter mangiare a mezzodì. Soprattutto durante le prime tappe l’acqua è difficile da trovare. Spesso il telefono cellulare non ha campo. Insomma: siate preparati ad ogni evenienza!


Prima Tappa: Ventimiglia – Rifugio Allavena
56 km, 2250 metri di dislivello in salita
Roadbook: Ventimiglia (0 m) – Nervia – Camporosso (strada asfaltata) – Dolceacqua –Ponte Barbaira – Ponte Raggio – C. Tramontina la Colla (il tutto su strade secondarie asfaltate) – Passo del Cane (sulla A.V.) – Bassa d’Abello – Colla Sgora – Gola di Gouta (acqua!) – Passo Muratone – Colle del Corvo – Passo di Fonte Dragurina (1/2 ora spingere in salita) – Gola dell’Incisa (sentiero esposto con pezzi a spinta) – Passo della Valletta – Rifugio Allavena (1545 m). Tel +39- 0184 241155

Seconda Tappa: Rifugio Allavena – Limonetto GTA
34 km, 1600 metri di dislivello in salita
Roadbook: Rifugio Allavena (1545 m) – Rifugio Monte Grai (abbandonato) – Passo di Collardente – Passo Tanarello – Cima Ventosa – Cima Missun – Cima di Velega – Colle Selle Vecchia (il sentiero in cresta ha molti pezzi a spinta in salita. Se il tempo è brutto seguire la strada “principale”) – Passo Framargal – Colle dei Signori – Col della Perla – Colle Tenda – Limonetto GTA (1294 m, seguitre il sentiero GTA - singletrail ). GTA presso il Ristorante Aquila Blu, Via Provinciale, 29 – Limonetto. Tel +39-0171-928170

Terza Tappa: Limonetto GTA – Terme di Valdieri GTA
50 km, 2120 metri di dislivello in salita
Roadbook: Limonetto GTA (1294 m) - Col di Tenda – Baisse de Peyrefique – Colle ovest del Sabbione – Colle del Vei del Bouc (passando per il Ricovero Vernasca su un vecchio sentiero militare, circa 1 ora spingere) – S. Giacomo (singletrail lunghissimo, parecchie frane sul sentiero stesso) - Val di Gesso – GTA Terme di Valdieri (sulla strada asfaltata, 1368 m). Tel +39-0171-261666 (Reception presso il Grand Hotel Terme di Valdieri)

Quarta Tappa: Terme di Valdieri GTA – Sambuco GTA
52 km, 2385 metri di dislivello in salita
Roadbook: GTA Terme di Valdieri (1368 m) – Reale Casa di Caccia (in Valle di Valasco, su una vecchia strada militare, a tratti molto dissestata) – Laghi di Valscura (seguire la GTA, a tratti molto dissestato e con pezzi a spinta) – Bassa del Druos (dai Laghi di Valscura circa 40 minuti spingere) – Isola 2000 (seguire prima la GTA, poi lasciare questa e proseguire diritti fino alle piste da sci, su cui si scende. La GTA diventa più tardi impedalabile. La cartina è imprecisa) - Colle della Lombarda (strada asfaltata) – pista sterrata fino a la Margheria – S. Anna di Vinadio – Passo di Bravaria (segnavia P17, 40 minuti a spinta) – Bagni di Vinadio (segnavia P16, singletrail infinito) – Tetti di Trocello – Besaut (sulla destra orografica della valle) – GTA Sambuco (1135 m). GTA presso l’Albergo La Pace Via Umberto, 34 - 12010 Sambuco. Tel +39-0171-96628. Grande cuoco!

Quinta Tappa: Sambuco GTA – Chialvetta GTA
40 km, 1690 metri di dislivello in salita
Roadbook: GTA Sambuco (1135 m) – Moriglione S. Lorenzo – continuare sulla bella sterrata fino ad una quota di 1910 metri (la strada è segnata come sentiero sulla cartina). Qui un sentiero di nuova costruzione (anno 2003) scende sulla vostra destra con diversi zig-zag. Seguirlo (di seguito in salita con fondo sabbioso – 15 minuti spingere) fino a giungere alla sterrata ben visibile poco dopo il Gias Piconiera – Colle Cologna – Rifugio Gardetta – Passo Gardetta – Prato Ciorliero (super singletrail) – GTA Chialvetta (1494 m, sul Percorso Occitano, vecchia carrareccia). Tel +39- 0171-99017

Sesta Tappa: Chialvetta GTA – Chiesa GTA
36 km, 1680 metri di dislivello in salita
Roadbook: GTA Chialvetta (1494 m) – Frere (sempre seguendo il percorso occitano) – Acceglio – Villar – Lausetto – Madonna delle Grazie (in Valle Traversiera) – Capanna Sociale Carmagnola (abbandonata, punto più alto dell’itinerario con 2840 m) – seguire il segnavia T11 in discesa (tracce! Attenzione all’inizio, kilometri di filo spinato per terra!) – seguire il segnavia U27 (sentiero in parte difficile) – Chianale – GTA Chiesa (1480 m, strada asfaltata). Tel +39- 0175-956026

Settima Tappa: Chiesa GTA - Saluzzo
66 km, 860 metri di dislivello in salita
Roadbook: GTA Chiesa (1480 m) – Rostolina San Giacomo – Passo della Battagliola (superpanorama del Monviso) –Pontechianale (sul sentiero che scende verso il lago) – Castello (sul lato orografico destro del lago) – Casteldelfino (seguire la vecchia carrareccia. Questa si prende all’inizio del paese di Castello sulla destra direttamente dalla strada principale) – Sampeyre – stazione dei treni di Saluzzo (sulla statale. Circa 40 km in discesa ed in pianura).

Altimetria:
[Only registered and activated users can see links]

Cartina ([Only registered and activated users can see links])

Domingosh
24-02-2004, 22:42:18
Premesso che non vedo l'ora di vedere questa mitica impresa effettuata vicino casa, avrei piacere di sapere alcune cose che solitamente dai servizi e dalle foto non traspare o si vede poco.
Che bici avete usato? che allenamento avevate alle spalle? salivate ognuno del vostro passo o andavate su( e giù) tutti insieme? avete fatto tutto in autonomia? e se si, che vi siete portati? Avete usato guide locali?
Sarò curioso? :smile: :smile: :smile:

portinari
12-03-2004, 11:23:10
Sono del Già Fatto Team e come dice il nome lo abbiamo già fatto nel 1997, molto simile al tuo ma noi siamo partiti da Pian del Re e siamo arrivati a Ventimiglia. A grandi linee abbiamo fatto:
Pian del Re-Rif. quintino sella. Chianale-col longet- Cal Maurin-Laghi di Roburent (assolutamente da fare e da vedere)-Passo Peroni-Rif. Gardetta-Entraque-Colle del Sabbione-Briga-Tanarello-Saccarello e ultima tappa come la vostra ma in discesa passando dal Colle del Toraggio.

roy batty
12-03-2004, 12:40:46
Sono del Già Fatto Team e come dice il nome lo abbiamo già fatto nel 1997, molto simile al tuo ma noi siamo partiti da Pian del Re e siamo arrivati a Ventimiglia. A grandi linee abbiamo fatto:
Pian del Re-Rif. quintino sella. Chianale-col longet- Cal Maurin-Laghi di Roburent (assolutamente da fare e da vedere)-Passo Peroni-Rif. Gardetta-Entraque-Colle del Sabbione-Briga-Tanarello-Saccarello e ultima tappa come la vostra ma in discesa passando dal Colle del Toraggio.

Chi sei del Già Fatto?
Probably ci conosciamo...

Ciao

portinari
12-03-2004, 14:10:24
Be! Il Già Fatto Team è un gruppo di biker (20) dai 30 a 50 anni con alle spalle 15 anni di bike fin dai tempi della Rampichino e che ha solcato quasi tutto il nord Italia con la bike, soprattutto il Piemonte.
Certo che siamo dei grandi!!
Tortona (AL) è la nostra partenza.

Fosforo (ex Viktor)
05-08-2004, 10:27:50
Provo a scaricare il file del roadbook, ma midice che non sono abilitato, forse mi è sfuggita qualche regola del forum?

Colomba dario
28-08-2008, 10:34:35
Ciao Marco, io sono dario titolare del B&B La Casa di Giacomo [Only registered and activated users can see links] ([Only registered and activated users can see links])
ti scrivo per sapere se mi puoi aiutare, dato che conosci le zone,
fino all'anno scorso organizzavo escursioni in quad ma dopo un incidente ho deciso di smettere dopo 4 anni a malincuore
vorrei direzionare la mia struttura dando un'altro servizio, verso il treeking e in special modo verso le MTB, la zona è splendida con centinaia di sentieri che si accavallano lungo il confine francese e la mia struttura è posizionata in un punto ottimo in campagna a 10km sotto Passo muratone da dove ci si puo arrivare da una splendida strada sterrata
come posso inserirmi secondo te qui dentro??? come faccio a dare voce alla B&B??
la struttura è dotata di una grande cucina comune compresa nel prezzo completamente accessoriata, la piscina , e anche un capannone officina per le bici che usavo per i quad
ti ringrazio anticipatamente aspettando tua risposta
Dario

Colomba dario
28-08-2008, 10:35:16
Ciao Marco, io sono dario titolare del B&B La Casa di Giacomo [Only registered and activated users can see links] ([Only registered and activated users can see links])
ti scrivo per sapere se mi puoi aiutare, dato che conosci le zone,
fino all'anno scorso organizzavo escursioni in quad ma dopo un incidente ho deciso di smettere dopo 4 anni a malincuore
vorrei direzionare la mia struttura dando un'altro servizio, verso il treeking e in special modo verso le MTB, la zona è splendida con centinaia di sentieri che si accavallano lungo il confine francese e la mia struttura è posizionata in un punto ottimo in campagna a 10km sotto Passo muratone da dove ci si puo arrivare da una splendida strada sterrata
come posso inserirmi secondo te qui dentro??? come faccio a dare voce alla B&B??
la struttura è dotata di una grande cucina comune compresa nel prezzo completamente accessoriata, la piscina , e anche un capannone officina per le bici che usavo per i quad
ti ringrazio anticipatamente aspettando tua risposta
Dario
339 6132542

gianpivip
28-08-2008, 11:11:47
Ciao Dario, ti sei deciso ad iscriverti a questo splendido forum.

Ti faccio notare che questo topic è un po' datato: agosto 2004 e che forse la tua richiesta passerà inosservata, anche se spero di no.
Comunque ti consiglierei di contattare magari direttamente lo staff.

OT:
Quand'è che ti ri-unisci a noi? Mi manchi taaaanto! Ciao anche da parte di Rita.
PS: Ho fatto il Monte Pozzo con mio fratello vai sul mio "spaces" a vedere.