PDA

Visualizza versione completa : Risistemare strada pubblica


mdsjack
25-10-2007, 17:10:43
Leggevo un'altra discussione e mi è venuta in mente questa domanda: mettiamo che ci sia una strada pubblica (comunale, con tanto di nome), percorribile liberamente, ma sterrata e sul crinale di confine tra emilia-romagna e toscana. mettiamo che le solite moto l'abbiano riempita di solchi in un punto dove non si può più passare nemmeno a lato con un fuoristrada (a meno che tu non abbia un defender), e che ai lati ci siano delle proprietà di HERA (azienda gas/luce/rifiuti).
mettiamo che io voglia passare di lì col fuoristrada e vada su un giorno con una pala a ripianare un solco.

immagino non ci sia nulla di male, sebbene teoricamente non si possa fare.
altrimenti si potrebbe obiettare che anche i solchi da moto non si possano ridurre a semplice passaggio, ma sono sicuramente riconducibili a danneggiamento...

Voi che ne dite? La forestale (che ogni tanto passa) mi darebbe una mano a spalare se mi vedesse?

ciao,
jack.

-
25-10-2007, 17:19:06
Leggevo un'altra discussione e mi è venuta in mente questa domanda: mettiamo che ci sia una strada pubblica (comunale, con tanto di nome), percorribile liberamente, ma sterrata e sul crinale di confine tra emilia-romagna e toscana. mettiamo che le solite moto l'abbiano riempita di solchi in un punto dove non si può più passare nemmeno a lato con un fuoristrada (a meno che tu non abbia un defender), e che ai lati ci siano delle proprietà di HERA (azienda gas/luce/rifiuti).
mettiamo che io voglia passare di lì col fuoristrada e vada su un giorno con una pala a ripianare un solco.

immagino non ci sia nulla di male, sebbene teoricamente non si possa fare.
altrimenti si potrebbe obiettare che anche i solchi da moto non si possano ridurre a semplice passaggio, ma sono sicuramente riconducibili a danneggiamento...

Voi che ne dite? La forestale (che ogni tanto passa) mi darebbe una mano a spalare se mi vedesse?

ciao,
jack.

teoricamente non potrebbero dirti più di tanto, sicuramente non spalano! al massimo chiamano l'ACI!... al limite ti cazziano perchè avresti dovuto chiamare il comune per far venire i tecnici a risistemarti la strada su cui sei rimasto piantato e mi raccomando non dimenticarti il giubbino ad alta visibilità!!!!:mrgreen:

mdsjack
25-10-2007, 17:28:45
uhm, in effetti ora che ci penso bene (:D) potrei anche fermare la forestale o quelle guardie ecologiche che passano e farglielo notare, così fanno loro il lavoro...

gianzu
25-10-2007, 17:31:57
uhm, in effetti ora che ci penso bene (:D) potrei anche fermare la forestale o quelle guardie ecologiche che passano e farglielo notare, così fanno loro il lavoro...

questa idea mi sembra meglio....:mrgreen:

sembola
26-10-2007, 08:38:03
Sulle proprietà pubbliche non è consentito fare lavori di alcun genere, anche "a fin di bene" come quello che stai ipotizzando. In linea di teoria corri il rischio di una multa, sia dalla forestale che (più probabile) dal Comune. Il mio consiglio è di segnalare in maniera formale lo stato della strada al Comune...

p.s. ho spostato la discussione su "sentieri e ambiente".

ADexu
26-10-2007, 11:16:11
O ti pigli una moto da enduro e vai con quella a "spalare" di posteriore, a furia di sgasate!!!!!!

mdsjack
26-10-2007, 11:17:10
sì, che teoricamente non si possa, lo so, ma mi chiedevo a che livelli fosse la tolleranza (per non dire complicità) di una forestale che dovesse beccarti nel fattaccio.

certo che è paradossale: se io rimanessi piantato, potrei fare un buco per togliermi d'impaccio? (il carro attrezzi di certo non viene lassù) DOMANDA.

sembola
26-10-2007, 12:15:38
sì, che teoricamente non si possa, lo so, ma mi chiedevo a che livelli fosse la tolleranza (per non dire complicità) di una forestale che dovesse beccarti nel fattaccio.
Chi può saperlo? dipende da chi ci trovi, puoi andare dal "bravo bravo continua pure" al "mi dia un documento"... ;-)

certo che è paradossale: se io rimanessi piantato, potrei fare un buco per togliermi d'impaccio? (il carro attrezzi di certo non viene lassù) DOMANDA.
Immagino di sì, anche se in teoria potrebbero chiederti i danni eventualmente arrecati.

Ti faccio una domanda io: quanto è disastrata la strada? perchè se le moto hanno scavato è difficile ristabilire la situazione con la pala: alla prima pioggia rivà via tutto...

mdsjack
26-10-2007, 16:09:18
praticamente la strada è stretta quanto un'auto e su un lato c'è un solco che rende difficile passare senza toccare il differenziale (a meno che non hai una vera jeep)...

il terreno è molto friabile (calanchi), la zona ad ogni inverno frana un pochino (anche strade asfaltate di crinale!.

gianzu
26-10-2007, 16:17:52
praticamente la strada è stretta quanto un'auto e su un lato c'è un solco che rende difficile passare senza toccare il differenziale (a meno che non hai una vera jeep)...

il terreno è molto friabile (calanchi), la zona ad ogni inverno frana un pochino (anche strade asfaltate di crinale!.

...mi sa che (come è stato già detto) ti conviene segnalare la cosa al comune o alla forestale e far presente che in quelle condizioni la strada potrebbe essere pericolosa per la normale viabilità....
Ma tu in questa strada ci passi quando vai "in giro" o sei costretto a percorrerla che so, per andare al lavoro??

mdsjack
26-10-2007, 16:22:58
no no, ci vado per divertimento, mtb o fuoristrada.

gianzu
26-10-2007, 17:00:35
no no, ci vado per divertimento, mtb o fuoristrada.
Beh, allora secondo me ti conviene segnalare il danno, condendolo con la pericolosità.....