Torna indietro   MTB-MAG.com | Mountain Bike > Magazine > Archivio > Raida come mangi

Avvisi

Foto/Video del giorno

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 18-04-2013, 19:30:07   #11
panzer division
Biker delirius tremens
 
Data registrazione: 28/07/03
Località: Venezia Giulia.
Età: 40
Bike: varie
Messaggi: 18,661
Mentioned: 258 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 2230 Post(s)
Potenza rep: 76
panzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosus
Citazione:
Originalmente inviato da 86_Canaglia_MTB Visualizza messaggio
io sono contro il reggi telescopico, la mia era curiosità, in quanto appena i pro lo utilizzeranno scoppierà la moda anche in XC

io al momento sono senza bici da xc (venduta pochi giorni fa), ma se dovessi ricomprarmene una, non ci penserei su due volte a montare un telescopico.
la comodità che si ha ripaga di quei pochi etti aggiunti.
veramente non c'è paragone tra lo svantaggio del peso, e tutti i vantaggi di guida che conseguono al suo uso.
ovviamente parlo per bikers "umani"

i pro fanno discorso a se stante.

__________________
Combattere per la pace e' come fottere per la verginita'. (John Lennon)
panzer division non  è collegato  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


1 utenti su 1 dicono che questo post è utile. Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 18-04-2013, 19:30:21   #12
86_Canaglia_MTB
Biker velocissimus
 
Data registrazione: 02/05/12
Località: Augusta Taurinorum - South Miraflowers
Età: 30
Bike: 1 RR 5.1 - 1 mtb Scott - 1 bdc Bianchi
Messaggi: 2,541
Mentioned: 22 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 638 Post(s)
Potenza rep: 10
86_Canaglia_MTB non malus86_Canaglia_MTB non malus
Citazione:
Originalmente inviato da panzer division Visualizza messaggio
dipende.
chi col telescopico va giù nello stesso tempo, ma molto più sicuro e rischiando meno.... chi guadagna tempo perchè aumenta la velocità di percorrenza della discesa.

poi dipende dal percorso.
se parliamo di quelle GF tristissime fatte solo di sterratoni e strade bianche ,allora meglio tenersi i soldi del telescopico.
se parliamo di GF con percorsi da mtb , il discorso cambia, come cambia il genere di bici che vedi al via.
parliamo di GF con discese tecniche e su mulattiera, in single track anche tecnici, non so sono ancora perplesso vedremo

Vorrei capire anche se il biomeccanico avrà poi problemi a metterti in sella nel caso
__________________
Qualunque strada tu prenda sarà sempre in salita e controvento. [cit.]
86_Canaglia_MTB non  è collegato  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 18-04-2013, 19:32:40   #13
panzer division
Biker delirius tremens
 
Data registrazione: 28/07/03
Località: Venezia Giulia.
Età: 40
Bike: varie
Messaggi: 18,661
Mentioned: 258 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 2230 Post(s)
Potenza rep: 76
panzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosus
Citazione:
Originalmente inviato da 86_Canaglia_MTB Visualizza messaggio
parliamo di GF con discese tecniche e su mulattiera, in single track anche tecnici, non so sono ancora perplesso vedremo

Vorrei capire anche se il biomeccanico avrà poi problemi a metterti in sella nel caso
il biomeccanico non avrà nessun problema. si seguono le stesse regole di altezza e arratramento di un reggisella fisso.
la posizione bassa ovviamente non segue nessuna regola biomeccanica, serve solo per scendere + veloci e sicuri.

cmq come scritto poco sopra, per me telescopico per sempre pure su una xc race , in caso di gare toste
__________________
Combattere per la pace e' come fottere per la verginita'. (John Lennon)
panzer division non  è collegato  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


3 utenti su 3 dicono che questo post è utile. Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 18-04-2013, 20:00:36   #14
Hotwheel
Biker loquacissimus
 
Data registrazione: 30/01/13
Località: Siracusa
Bike: Scott Genius 940
Messaggi: 1,311
Mentioned: 50 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 808 Post(s)
Potenza rep: 8
Hotwheel ungiudicatus
Davvero indispensabile nel fuoristrada di un certo tipo... sto già risparmiando per prenderlo.

Grande invenzione.
__________________
"Davanti a me vedo tutto, meno che quello che dovrei vedere"
Hotwheel non  è collegato  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 18-04-2013, 20:20:26   #15
bikerciuc
Biker infernalis
 
Data registrazione: 24/10/08
Località: 'n t'la piola
Bike: cun le rue quadrà
Messaggi: 1,916
Mentioned: 30 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 274 Post(s)
Potenza rep: 56
bikerciuc enciclopedicusbikerciuc enciclopedicusbikerciuc enciclopedicusbikerciuc enciclopedicusbikerciuc enciclopedicusbikerciuc enciclopedicusbikerciuc enciclopedicusbikerciuc enciclopedicusbikerciuc enciclopedicusbikerciuc enciclopedicusbikerciuc enciclopedicus
la posizione di mezzo, serve, sui tratti tecnici pedalati in cui si sta comunque seduti (massimizzando tra le altre cose il grip sul posteriore), o in trails di montagna esposti che richiedono di spingere sui pedali ma impongono anche una grande attenzione nella guida... in questi casi scendere di qualche centimetro con la sella può dare un grande vantaggio. Sia in termini di efficacia della pedalata sia in termini di sicurezza. Ho in mente tratti di salita come alcuni pezzi dei ciappi a finale per esempio... o alcuni mezzacosta che mi sono ritrovato a fare sopra Briancon verso in Bois de l'Ours... ho trovato grandi vantaggi nella posizione intermedia...già che la virtù sta sovente lì.
Ritengo poi ottimali i modelli con regolazione continua della corsa piuttoto che quelli su/giù/mezzo...però segnalo che, in tal ottica, il Doss di Fox ha le posizioni: tutto su, giù di un paio di cm, tutto giù.
Opinioni, come sempre... molto dipende da come e dove si utilizza la bicicletta, è poi probabile che dopo millemila metri di dislivello difficilmente si avrà la freschezza di spingere in piedi su certi gradoni..
__________________
il mio bicchiere è tutto vuoto perchè sono un pessimista che beve!
bikerciuc non  è collegato  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


1 utenti su 1 dicono che questo post è utile. Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 18-04-2013, 20:46:35   #16
mikku
Biker urlandum
 
Data registrazione: 28/08/08
Località: da Trento, in giro per il Trentino
Bike: Canyon Lux MR--Specialized Stumpjumper Comp EVO 2012 --Canyon Dropzone DHX2014
Messaggi: 555
Mentioned: 4 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 45 Post(s)
Potenza rep: 16
mikku ungiudicatus
Personalmente, il vero limite del telescopico attualmente sta essenzialmente NEL PREZZO. I vantaggi sono evidenti: sull mia bike da AM-enduro i 400gr non fanno la differenza, mentre la possibilità di variare costantemente assetto di guida FA LA DIFFERENZA! Il mio specialized su tre posizioni, funziona agregiamente e mi ritrovo sempre nella posizione perfetta testata e ritestata in precedenza, a differenza dei telescopici "tradizionali". Ora comincio a sentirne la mancanza su quella in carbonio da xc, e pure su quella da Dh. Difficile, difficile, difficile tornare indietro.
mikku non  è collegato  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 18-04-2013, 21:27:38   #17
soulbiker
Biker tremendus
 
Data registrazione: 21/02/12
Località: Mozzanella garfagnana
Età: 52
Bike: scapin ottobulloni + cannondale Flash
Messaggi: 1,092
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 399 Post(s)
Potenza rep: 9
soulbiker ungiudicatus
gran bella invenzione! poterselo permettere è un bell'accessorio.secondo me però è indispensabile esclusivamente nelle gare di enduro nelle escursioni si può anche spendere alcuni secondi x abbassare la sella a mano.generalmente si sale ,sale ,sale x poi scendere a tutta ed eventualmente anche un piccolo tratto con la sella bassa nn credo provochi serie conseguenze al fisico.ma come al solito tutto è relativo e soggettivo.
soulbiker non  è collegato  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 18-04-2013, 21:35:30   #18
panzer division
Biker delirius tremens
 
Data registrazione: 28/07/03
Località: Venezia Giulia.
Età: 40
Bike: varie
Messaggi: 18,661
Mentioned: 258 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 2230 Post(s)
Potenza rep: 76
panzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosuspanzer division grandiosus
beh dipende.
a me capita spessissimo di percorrere sentieri con molti saliscendi, rilanci continui, rampe in salita seguite da brevi discese anche toste.
li il telescopico è una manna dal cielo.

non tutti pedalano su giri con una salita unica....
da me ad esempio non esistono proprio giri simili, e un continuo andare su e giù.

cmq la cosa + bella del telescopico è avere la sicurezza che anche se incontri due metri due di pendenza in mezzo al nulla, sai che puoi sempre abbassare la sella.

io fin che non lo avevo, ne capivo l'utilizzo, ma mai avrei immaginato nel mio giro standard quante volte si potesse utilizzare.
__________________
Combattere per la pace e' come fottere per la verginita'. (John Lennon)
panzer division non  è collegato  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


1 utenti su 1 dicono che questo post è utile. Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 18-04-2013, 21:46:06   #19
solitone
Biker velocissimus
 
Data registrazione: 09/07/10
Località: Moncalieri
Bike: Gasventinove Stambek
Messaggi: 2,334
Mentioned: 30 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 741 Post(s)
Potenza rep: 17
solitone bonussolitone bonussolitone bonussolitone bonussolitone bonussolitone bonus
Per me i problemi del telescopico sono:

- l'affidabilità: scarsa, in relazione al costo;
- poca scelta per il mio piantone da 27,5 mm.
__________________
Steel is Real
solitone non  è collegato  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 18-04-2013, 22:04:36   #20
Fbf
Biker marathonensis
 
Data registrazione: 23/09/06
Località: knifeville
Bike: Diverse!
Messaggi: 4,002
Mentioned: 28 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 507 Post(s)
Potenza rep: 26
Fbf bonusFbf bonusFbf bonusFbf bonusFbf bonusFbf bonusFbf bonus
Concordo nella totale utilità del telescopico! Il vero grande "svantaggio" è il costo...
Non credo vedremo mai dei pro con tale "oggetto"... se mai accadrà sarà la dimostrazione della potenza del marketing!!!! (Immaginate un Fontana o un Schurten dire : "è estremamente utile, non so come ho fatto senza prima" !!!!!!!!!)

Fbf non  è collegato  
Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Rispondi


Segnalibri

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 23:13:17.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
MTB-Forum.it 2002-2017, tutti i diritti riservati.