Torna indietro   MTB-MAG.com | Mountain Bike > Tecnica > Tecnica di guida e set-up
Registrazione FAQ Gruppo sociale Calendario Cerca I messaggi di oggi Segna i forum come già letti

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 28-01-2003, 08:20:39   #1
marco
Everybody's darling
 
Data registrazione: 29/10/02
Bike: Diverse
Messaggi: 28,698
Mentioned: 368 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 2136 Post(s)
Potenza rep: 74
marco enciclopedicusmarco enciclopedicusmarco enciclopedicusmarco enciclopedicusmarco enciclopedicusmarco enciclopedicusmarco enciclopedicusmarco enciclopedicusmarco enciclopedicusmarco enciclopedicusmarco enciclopedicus
tecnica su radici bagnate

non dimenticherò mai il volo fatto sulla discesa dall´alpe di siusi 4 anni fa. Sentiero bellissimo in mezzo al bosco. Comincia a piovere a dirotto, nel bosco (non troppo bagnato) io e Lenz peró ce la caviamo egregiamente. Poi arriva una radura. L´uscita dal bosco è ripida: 3 metri di dislivello, in fondo una radice mostro. Mi ci getto a capofitto, l´anteriore parte sulla suddetta radice e io volo e volo e volo atterrando sul prato a non poca distanza da una bella roccia. Non mi sono fatto niente, per fortuna.

Da allora ho il massimo rispetto delle radici bagnate.

Come le affrontate voi?

__________________
marco non  è collegato   Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


1 utenti su 1 dicono che questo post è utile. Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 28-01-2003, 08:27:12   #2
Anonymous
Biker ciceronis
 
Data registrazione: 23/07/03

Messaggi: 1,468
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
Potenza rep: 0
Anonymous ungiudicatus
Se sono lucidate dagli scarponi dei pedoni le evito accuratamente, altrimenti ad angolo retto, tutto il peso indietro per l'anteriore e tutto il peso avanti subito dopo. Naturalmente mi dimentico dell'esistenza dei freni!! Se posso bunnyhoppo, ma non sono molto bravo, sigh!
Anonymous non  è collegato   Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 28-01-2003, 08:33:42   #3
tarantola
Biker velocissimus
 
Data registrazione: 30/10/02
Località: Piastrella Valley - Gres-nam
Bike: VPP's family
Messaggi: 2,486
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
Potenza rep: 23
tarantola non malustarantola non malus
Se il tratto con le radici non è troppo lungo consiglio di ollare!
Altrimenti affrontare le radici nel senso più perpendicolare possibilie, peso indietro e stringere i denti per aspettare l'eventuale botta!
Buona fortuna
__________________
Tarantola
[Link non nella nostra whitelist, richiedi inserimento qui]
...se qualcuno ti chiede cosa è orme,
non capirà mai cosa è orme...
tarantola non  è collegato   Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 28-01-2003, 08:42:21   #4
massimoz
Biker velocissimus
 
Data registrazione: 30/10/02
Località: Pianeta Terra
Bike: dueruotetelaiopedalimanubrio
Messaggi: 2,490
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
Potenza rep: 22
massimoz ungiudicatus
Concordo con le risposte precedenti che sono religione! Le radici bagnate sono peggio del ghiaccio perchè sono più subdole!!! :???: :???: :???:
__________________
"Più si lavora, fino a mancarci il tempo
per vivere la nostra vita, per la cura dei
nostri rapporti personali, per il nostro
accrescimento culturale, più ci si impoverisce."
Paolo Cacciari
massimoz non  è collegato   Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 28-01-2003, 08:43:55   #5
muldox
Diretur onorario
 
Data registrazione: 30/10/02
Località: Valtellina
Età: 46
Bike: Rose UJ 2014
Messaggi: 24,621
Mentioned: 106 Post(s)
Tagged: 2 Thread(s)
Quoted: 968 Post(s)
Potenza rep: 62
muldox moltus saggiusmuldox moltus saggiusmuldox moltus saggiusmuldox moltus saggiusmuldox moltus saggiusmuldox moltus saggiusmuldox moltus saggiusmuldox moltus saggiusmuldox moltus saggiusmuldox moltus saggiusmuldox moltus saggius
Re: tecnica su radici bagnate

Citazione:
Originalmente inviato da marco
Come le affrontate voi?
Pregando! :lol:

Scherzi a parte, come dice LeMalamot se si riesce a prenderle perpendicolarmente basta essere sufficientemente veloci e determinati. Se invece sono "diagonali" tento di saltarle ma se si tratta di una sequenza o di uno di quei grovigli temibili anche quando asciutti...scendo e spingo! :???:
muldox non  è collegato   Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 28-01-2003, 08:50:07   #6
giulio
Biker urlandum
 
Data registrazione: 04/11/02
Località: Padova
Età: 44
Bike: Dipende dal momento
Messaggi: 524
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
Potenza rep: 0
giulio ungiudicatus
Scendo prendo l' accetta, taglio la radice e riparto, se l'operazione non è fattibile cerco di prenderla perpendicolarmente alleggerendo il più possibile l'anteriore in modo tale da accennare un saltino, se tutta l'operazione non riesce non resta che cadere.
__________________
Forza e coraggio che dopo aprile viene maggio
giulio non  è collegato   Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 28-01-2003, 09:06:46   #7
bob
Forum Racing Team
 
Data registrazione: 31/10/02
Località: Calci (PI)
Bike: Front - BdC
Messaggi: 1,440
Mentioned: 2 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 6 Post(s)
Potenza rep: 0
bob ungiudicatus
Citazione:
Originalmente inviato da giulio
Scendo prendo l' accetta, taglio la radice e riparto, se l'operazione non è fattibile cerco di prenderla perpendicolarmente alleggerendo il più possibile l'anteriore in modo tale da accennare un saltino, se tutta l'operazione non riesce non resta che cadere.

Concordo pienamente... tra l'altro le radici non sono sempre sole per cui si rischia di entrare in "risonanza": mentre stai per passare la prima sei già sopra la seconda e via di seguito
__________________
.... occhio alle moto ed a quelli che vanno come le moto.
bob è  collegato   Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 28-01-2003, 09:13:04   #8
ghianda
Biker superis
 
Data registrazione: 08/11/02
Località: COLLI EUGANEI
Bike: RM ETSX70 e Wilier Izoard xp
Messaggi: 416
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 1 Thread(s)
Quoted: 21 Post(s)
Potenza rep: 0
ghianda ungiudicatus
Re: tecnica su radici bagnate

Citazione:
Originalmente inviato da marco
Da allora ho il massimo rispetto delle radici bagnate.
Come le affrontate voi?
se proprio non riesco ad evitarle, le affronto pregando dio di non cadere
ghianda non  è collegato   Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 28-01-2003, 09:27:20   #9
massimoz
Biker velocissimus
 
Data registrazione: 30/10/02
Località: Pianeta Terra
Bike: dueruotetelaiopedalimanubrio
Messaggi: 2,490
Mentioned: 0 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 0 Post(s)
Potenza rep: 22
massimoz ungiudicatus
Re: tecnica su radici bagnate

Citazione:
Originalmente inviato da ghianda
Citazione:
Originalmente inviato da marco
Da allora ho il massimo rispetto delle radici bagnate.
Come le affrontate voi?
se proprio non riesco ad evitarle, le affronto pregando dio di non cadere
Gran bella cosa la fede!!!
__________________
"Più si lavora, fino a mancarci il tempo
per vivere la nostra vita, per la cura dei
nostri rapporti personali, per il nostro
accrescimento culturale, più ci si impoverisce."
Paolo Cacciari
massimoz non  è collegato   Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No
Vecchio 28-01-2003, 20:50:16   #10
Comaz15
Biker marathonensis
 
Data registrazione: 01/11/02
Località: -COLLI EUGANEI- Padova
Età: 34
Bike: Haibike NDURO RX; DMR switchback ;
Messaggi: 4,275
Mentioned: 1 Post(s)
Tagged: 0 Thread(s)
Quoted: 86 Post(s)
Potenza rep: 22
Comaz15 ungiudicatus
Eh! Una parola... dipende da radice a radice.
In generale è meglio saltarle così si risolve il problema, oppure, se la velocità è bassa si alza l'anteriore e sucessivamente la si scavalca anche con il posteriore, se si è in velocità bisogna sicuramente alzare l'ant. e restare belli fluidi, ma decisi per controllare l'intraversata del posteriore.

Di solito (come sempre) è meglio affrontarle con una certa velocità... anche se in caso di caduta i danni saranno più gravi :???:
In alternativa consiglio il metodo "dell'accetta" proprosto da Giulio :P

Comaz15 non  è collegato   Cerca o inserisci un punto di interesse Rispondi citando


Pensi che questo post sia utile? Si | No


Rispondi

Segnalibri

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 08:30:51.


Powered by vBulletin®
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
MTB-Forum.it 2002-2014, tutti i diritti riservati.